In mostra a Faenza giochi, giocattoli, modellini e fumetti

0

Al Centro Fieristico Provinciale di Faenza, sabato 31 marzo e domenica 1 aprile 2007, sono in programma tre eventi dedicati ai “bambini” di tutte le età (dai 3 ai 99 anni): la “Fiera del Gioco”, “Faenza Comics & Games” e “Models & Toys 2007”. L’appuntamento è con il gioco, la fantasia, il divertimento e l’avventura.

L’organizzazione è a cura di Exposition Service, in collaborazione con il Comitato Fiera del Gioco, con numerose Associazioni impegnate nel settore e con l’Amministrazione Comunale manfreda.Tre eventi diversi ma complementari fra loro, per una panoramica sulle ultime novità e sulle tendenze del mondo del “gioco”, nella più ampia accezione del termine, sia da praticare sia da collezionare. Vi partecipano, infatti, espositori, collezionisti, negozi specializzati e produttori del settore provenienti un po’ da tutta Italia che con i loro prodotti e le loro interessanti proposte saranno sicuramente in grado di soddisfare le richieste del pubblico. Un pubblico assolutamente “trasversale” formato da bambini, ragazzi ed adulti tutti uniti da un unico comune denominatore: la passione per il gioco e la possibilità di cimentarsi gratuitamente in numerose attività.

L’appuntamento fieristico faentino si arricchisce anche di un’importante “chicca”. Sabato 31, alle ore 11, presso la Sala Zanelli verrà presentato in prima nazionale il gioco da tavolo Garibaldi – La Trafila, dove il Garibaldi in questione è proprio l’Eroe dei Due Mondi. Il 2007 è l’anno delle celebrazioni del bicentenario della nascita di Garibaldi ed un modo sicuramente originale per celebrare la ricorrenza è quello di Gabriele Mari, ideatore del gioco, che lo ha realizzato assieme al team di sviluppo e-Nigma. Il gioco di deduzione e di bluff  permette a 2-6 giocatori di rivivere gli eventi della trafila  ravennate dell’agosto 1849. Un giocatore interpreta il ruolo di  Garibaldi in fuga, tutti gli altri comandano le truppe austriache impegnate nella caccia. A turno, utilizzando delle carte, sarà  possibile spostarsi sul tabellone di gioco: una mappa di grande  formato che riproduce fedelmente il territorio dell’epoca. L’idea di Garibaldi – La Trafila nasce dalla convinzione che attraverso il gioco è possibile coniugare divertimento e aggregazione con elementi didattici e culturali.

La Fiera del Gioco proporrà videogame di ultima generazione, cosplayers (vestiti ispirati ai fumetti manga giapponesi e ai personaggi dei videogame), giochi di ruolo e da tavolo,  gadgets, attrezzature per combattimenti softair e di scherma medioevale, calcio balilla, piste slot, modellismo radiocomandato, tiro con l’arco e molto altro ancora.

Faenza Comics & Games è la sezione dedicata alla mostra-mercato del fumetto usato e da collezione e alla parte pratica dei giochi con sfide e tornei di giochi di ruolo e videogames. Negli stand degli espositori sarà possibile ammirare fumetti oramai introvabili e diventati veri e propri oggetti di culto e di grande valore, ma anche figurine, gadget, locandine, riviste, ecc. Prenderanno, inoltre, vita dimostrazioni di pittura di miniature e di realizzazione di vignette.

Models & Toys 2007, infine, ospita la mostra nazionale dedicata al modellismo, dove sarà possibile trovare vere e proprie opere d’arte: riproduzioni perfette e fedelissime in ogni particolare di automobili e motociclette, treni e locomotive (con esposizione di plastici), soldatini e mezzi militari, bambole, giochi d’epoca. L’appuntamento, realizzato in collaborazione con il circolo Rione Rosso di Faenza, contribuirà ad arricchire ulteriormente l’evento fieristico poiché il settore del modellismo annovera molti appassionati ed è di sicuro fascino per il pubblico, che potrà godere di “piccoli-grandi” capolavori.

Comments are closed.