Il futuro della persona: dignità o strumentalità?

0

Copertina del libro di Vittorio Possenti Il Principio-personaIn occasione della pubblicazione del volume Il Principio-persona di Vittorio Possenti, edito da Armando Editore, si terrà a Roma presso l’Istituto della Enciclopedia Italiana – Sala Igea di Palazzo Mattei Paganica – un dibattito sul tema Il futuro della persona: dignità o strumentalità?
Attesi gli interventi di Marco Ivaldo, Marcello Pera e Marcelo Sanchez Sorondo.  Presiede e introduce Francesco Paolo Casavola. Sarà presente anche l’autore del volume.

Il libro mostra come la nascita dell’idea di persona abbia rappresentato una svolta nella filosofia e nella storia universale. Realtà originaria, la persona raggiunge infatti una profondità che non hanno le categorie di coscienza, soggetto ed individuo, cui non poche filosofie della modernità si sono riferite. Il Principio-persona mostrerà la massima fecondità quando si estenderà oltre l’Occidente, in cui ha preso avvio e sino ad oggi affonda larga parte delle sue radici. Portatrici d’eguale dignità, le persone sono il riferimento ultimo dell’azione. Ne derivano implicazioni enormi dinanzi alle sfide biopolitiche e a quelle della costruzione della pace: a) Possiamo produrre la persona? Le biotecnologie propongono un’antropotecnica in cui si decide sulla specie umana attraverso l’ingegneria genetica. Si profila il rischio di trasformare l’educazione dell’uomo in allevamento del “parco umano”. b) Se, come sostiene Kant, “non ci devono essere guerre”, il Principio-persona può generare un ordine nuovo ed una globalizzazione politica oltre gli Stati che sbocchi nell’abolizione della guerra.

Vittorio Possenti è professore ordinario di Filosofia politica presso l’Università di Venezia, dove dirige il Centro Interdipartimentale di Ricerca sui Diritti Umani. È autore di venti volumi, alcuni dei quali tradotti in diverse lingue. Fra i suoi scritti più significativi: Razionalismo critico e metafisica (1996, 2a ed.); Approssimazioni all’essere (1995); Filosofia e Rivelazione (2000, 2a ed.); L’azione umana (2003); Essere e libertà (2004); Radici dell’ordine civile (2006). Nelle edizioni Armando Editore: Il nichilismo teoretico e la “morte della metafisica” (1995); Religione e vita civile (2002, 2a ed.); La questione della verità. Filosofia, scienze, teologia (2003); Nichilismo e metafisica. Terza navigazione (2004, 2aed.); Ragione e verità. L’alleanza socratico-mosaica (2005).
È membro del Comitato Nazionale di Bioetica e della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali.

Scheda libro

Autore: Vittorio Possenti
Titolo: Il Principio-persona
Editore: Armando Editore
Collana: Temi del nostro tempo
Anno pubblicazione: 2006
Prezzo: € 20,00
Pagine: 256

Comments are closed.