A Fucecchio la seconda edizione del concorso internazionale Ramimusicali

0

FucecchioLa seconda edizione del prestigioso Concorso Internazionale di Musica Ramimusicali si apre il 21 aprile all’Auditorium La Tinaia (Parco Corsini) di Fucecchio (FI) con un concerto di uno dei più noti duo cameristici italiani: Roberto Pasquini (al flauto) e Alessio Tiezzi (al pianoforte). Saranno eseguiti brani di Briccialdi, Doppler e Franck.

Alla competizione vera e propria, che avrà inizio il 23 aprile,  parteciperanno ben 51 artisti provenienti da tutto il mondo.
Il concorso si articola in tre sezioni: Canto lirico, Musica da Camera, Pianoforte.

Le giurie saranno formate da musicisti di fama internazionale. Fra essi spiccano i nomi di Bruno Canino, Daniel Rivera, Pier Narciso Masi, Rolando Panerai, Luca Provenzani, Roberto Corlianò, Fabiana Barbini, David Boldrini.

Il concorso, che, grazie alla collaborazione dell’amministrazione comunale, si svolge per la prima volta a Fucecchio, è organizzato dall’Associazione Rami musicali. La direzione artistica è affidata ad Elena Pinciaroli e David Boldrini.

Sarà possibile ascoltare l’esibizione della pianista Yuri Watanabe  proveniente da Tokyo, dei sudcoreani Cho Yam Joo e Yang Ji Yeun, di Asli Aldemar dalla Turchia e di artisti italiani come la pianista Silvia Tessari di Belluno e la catanese Isabella Caruso.

Il 23 aprile via al concorso di canto; in premio l’assegnazione di ruoli nelle opere Cavalleria Rusticana, Barbiere di Siviglia, Traviata, Boheme che verranno allestite dall’Associazione Rami Musicali nelle prossime stagioni concertistiche in collaborazione con vari Comuni.

La rassegna proseguirà il 24 Aprile con il concerto della pianista Manila Santini, vincitrice della scorsa edizione del concorso.

Mercoledì 25 aprile è in programma la competizione pianistica.
L’intera giornata del 27 invece sarà dedicata al concorso cameristico.
La sera del 28 gala lirico all’Auditorium con musiche di Verdi, Puccini, Rossini e Bizet; di scena la cantante fiorentina Patrizia Scivoletto.

Il Concorso si chiuderà domenica 29 aprile con l’esibizione di giovani pianisti dai 6 ai 18 anni.

Comments are closed.