Vivienne Westwood

0

Vivienne Westwood (photo by Rankin)Dal 26 settembre 2007 al 20 gennaio 2008 Palazzo Reale di Milano ospiterà la mostra “Vivienne Westwood”, dedicata alla celebre stilista inglese. Promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, con il contributo della Regione Lombardia e il patrocinio della Camera Nazionale della Moda, la mostra è organizzata dal Victoria & Albert Museum di Londra ed è prodotta da Palazzo Reale, Vivienne Westwood Ltd. e Arthemisia.

Nata nel 2004 al Victoria & Albert Museum di Londra, la mostra è il più grande tributo che sia mai stato dedicato a un designer, esponendo outfit selezionati direttamente dalla collezione privata del V&A e dall’archivio personale della stilista.

Quella italiana rappresenta la più recente tappa di un tour che negli ultimi quattro anni ha toccato Canberra, Shangai, Taipei, Tokyo, Dusseldorf, Bangkok e San Francisco.

Dalle destrutturazioni geometriche delle prime collezioni alle sfide sartoriali degli anni ’90, il paradigma stilistico di Vivienne Westwood riflette una sistematica esplorazione della storia del costume. Questa retrospettiva restituisce allo spettatore, in tutto il loro fervore originario, la ricchezza di idee che ha animato negli anni le creazioni della stilista. E incanta per la densità e complessità dei riferimenti alle arti pittoriche e letterarie.
Un percorso organico, guidato dall’amore per la cultura ma anche da un infaticabile bisogno di testare continuamente i limiti culturali della nostra società.

La mostra è un omaggio alla carriera di Vivienne Westwood, dagli anni ’70 ad oggi, e include sezioni dedicate alle tecniche di modellismo, agli accessori, oltre che video ed estratti di alcune delle sfilate più rappresentative.

Il catalogo è edito da Skira.

Comments are closed.