Emilio Vedova. 1919-2006

0

Emilio Vedova, Non dove, 1985 – 1, Tecnica mista su tela, 300×230 cm, Venezia, Fondazione Emilio e Annabianca VedovaLa Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, dal 7 ottobre 2007 al 6 gennaio 2008, dedica ad Emilio Vedova una mostra che ripercorre tutte le tappe del suo percorso artistico. Dai disegni degli esordi alla partecipazione ai movimenti artistici del dopoguerra, dalla grande stagione dei Plurimi ai cicli dei Dischi e dei Carnevali, fino alla recente produzione.

Realizzata in collaborazione con la Fondazione Emilio e Annabianca Vedova, da cui provengono la maggior parte delle opere, e curata da Angelandreina Rorro e Alessandra Barbuto, questa retrospettiva, in preparazione dal 2004, oltre che essere un’importante occasione di ulteriore studio e conoscenza dell’opera di Emilio Vedova, diventa un doveroso omaggio all’uomo e all’artista recentemente scomparso.

Emilio Vedova, Crocifissione contemporanea – Ciclo della protesta. N.4, 1953, Acrilico su tela, cm 130×166, Galleria Nazionale d’Arte ModernaLa mostra da Roma sarà poi trasferita a Berlino alla Berlinische Galerie dove rimarrà aperta al pubblico dal 25 gennaio al 20 aprile 2008. Nel Museo tedesco sono, infatti, esposti gli Absurdes Berliner Tagebuch prodotti a Berlino e donati al museo dall’artista. 

Il catalogo, edito da Electa, è pubblicato in due edizioni (italiano/inglese e tedesco/inglese) e dà conto di tutte le opere e le sezioni della mostra, anche di quelle esposte solo in una delle due sedi.

Comments are closed.