A Torino mostra fotografica di Alexander Rodchenko

0

Foto di Alexander RodchenkoRimane aperta al pubblico fino al 26 gennaio 2008 la mostra fotografica che lo Shenker Culture Club di Torino dedica ad Alexander Rodchenko. L’esposizione, che gode del patrocinio della Città di Torino, presenta cinquantotto fotografie scattate tra il 1924 e il 1947.

Alexander Rodchenko, uno dei più celebri artisti costruttivisti ad emergere dopo la Rivoluzione Russa, ha profondamente rivoluzionato lo “sguardo” dei suoi contemporanei. Artista dai multipli talenti – scultore, pittore, grafico, “designer” – è uno dei grandi pionieri della fotografia moderna.

Prima di indirizzarsi verso la fotografia e il fotomontaggio, Rodchenko lavorò come pittore; poi, preso dall’entusiasmo futurista e dalla sperimentazione, passò alla grafica, al fotocollage e infine alla fotografia, riunendo talvolta le tre espressioni in un unico concetto artistico. Fu sostenitore dell’idea dell’arte come espressione della vita quotidiana.

Allo Shenker Culture Club sono esposte le trenta fotografie del Portfolio Classic Images, pubblicato nel 1994, e ventotto fotografie della serie Portraits, Rodchenko and his Circle, pubblicate nel 1998.
Le foto sono stampate dai negativi originali dal nipote Alexander Lavrientiev, nella camera oscura di Rodchenko a Mosca.

Comments are closed.