Pier Carlo Orizio a San Pietroburgo

0

Pier Carlo OrizioPresso la Sala Grande della Filarmonica di San Pietroburgo, il 18 dicembre 2007, si terrà il concerto dell’Orchestra Accademica Sinfonica diretta dal Maestro Pier Carlo Orizio.
L’evento è organizzato dall’Accademia Filarmonica D. D. Shostakovich di San Pietroburgo, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di San Pietroburgo.

Saranno eseguite musiche di Puccini, Mascagni, Bellini e Mendelson.

Programma:

G. PUCCINI
Preludio Sinfonico Capriccio per orchestra
Intermezzo dall’opera “Manon Lescaut”

P. MASCAGNI
Intermezzo dall’opera “Cavalleria Rusticana”
Intermezzo dall’opera “L’amico Fritz”

V. BELLINI
Concerto per oboe e orchestra

F. MENDELSON
Sinfonia N. 4 “Italiana”

Pier Carlo Orizio, nato a Brescia, consegue il diploma di pianoforte sotto la guida di Sergio Marengoni, intraprendendo successivamente gli studi di direzione d’orchestra con Donato Renzetti. Al contempo segue i corsi di perfezionamento tenuti da E. Tchakarov (Venezia 1988) e da Leonard Bernstein (Roma 1989). Nel 1998 debutta presso il Festival Pianistico “A. Benedetti Michelangeli” di Brescia e Bergamo, alla guida dell’Orchestra da Camera di Padova e del Veneto (solista Fabio Bidini, pianoforte). Pier Carlo Orizio dirige abitualmente alcune fra le più importanti orchestre del panorama musicale internazionale: Prague Symphony Orchestra, Prague Philharmonia, Slovenska Filharmonjia di Liubljana, Orchestra Sinfonica della R.T.V. di Zagabria, Orchestra Filarmonica di Cracovia (nel corso di una tournée italiana), Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, Orchestra Sinfonica Siciliana di Palermo ed Orchestra e Coro della Filarmonica “G. Enescu” di Bucarest.
Ha registrato per la RAI un programma di musiche francesi con la partecipazione di Martha Argerich e delle sorelle Labèque. Ha inciso una serie di cd per le case discografiche Decca e Amadeus. E’ il direttore artistico del Festival Pianistico “A. Benedetti Michelangelo” di Brescia e Bergamo.

Comments are closed.