Giorgio Croci all’Opera di Ankara

0

Il Ministro della Cultura e Turismo della Repubblica di Turchia, Ertuğrul Günay, ha inaugurato il 2008 con un Concerto di Gala, organizzato dalla Direzione Generale dell’Opera e del Balletto di Stato, con il contributo dell’Istituto Italiano di Cultura di Ankara che ha assicurato la presenza del M° Giorgio Croci.

Svoltosi all’Opera di Ankara il 12 Gennaio 2008, il Concerto di Gala ha visto la partecipazione di ministri, parlamentari, corpo diplomatico, autorità, rappresentanti della stampa e molte altre personalità.

Il M° Giorgio Croci, che ha diretto il concerto, è stato particolarmente apprezzato dagli
artisti e dal pubblico. Sulla scena si sono alternati celebri cantanti turchi: Selva Erdener, Şenol Talınlı, Tuncer Tercan, Perihan Nayır, Birgül Su Ariç, Gökhan Koç, Aydın Uştuk, Zeynep Kağnıcı, Koray Damcıoğlu, che hanno magistralmente interpretato arie di opere italiane, turche, francesi e russe, accompagnati dall’orchestra e dal coro dell’Opera di Ankara.

L’evento ha riscosso un grande successo di pubblico.

Giorgio Croci, dopo un precoce inizio con lo studio del violino, ha seguito i corsi di perfezionamento in Direzione d’Orchestra con il M˚ Franco Ferrara. Nel 1977 ha iniziato la sua carriera che lo ha portato a ricoprire ruoli prestigiosi (Direttore Principale e Artistico dell’Orchestra da Camera di Verona nel 1983, Direttore Principale degli Ottoni dell’Arena di Verona) e a dirigere le più rinomate orchestre a livello mondiale. Dal 2002 dirige l’orchestra sinfonica del Cairo come direttore ospite.

Comments are closed.