Roberto Sambonet designer, grafico, artista (1924-1995)

0

Roberto Sambonet e uno dei vasi prehistoire Baccarat, 1975/77Apre a Torino, a Palazzo Madama, la mostra dedicata a Roberto Sambonet.
L’esposizione, che rientra nel programma di Torino World Design Capital, è un racconto aperto, fatto di relazioni e dialoghi, alla scoperta della personalità complessa e affascinante del grande artista e designer.


Curata da Enrico Morteo, la mostra, che rimane aperta al pubblico dall’ 8 aprile al 6 luglio 2008, mira (grazie a un’ampia selezione di opere in gran parte provenienti dall’archivio personale del maestro custodito dalla famiglia e da collezioni private) a dare il senso del percorso compiuto da Sambonet: le sue esperienze, i modelli di comportamento e i riferimenti culturali che hanno animato questa sua analisi della realtà.
Il disegno, la pittura, la grafica e il design non sono altro che i diversi modi in cui egli reinterpreta ciò che vede e percepisce: posti sullo stesso piano nella sua sperimentazione hanno una loro autonomia artistica e nel contempo fanno tutti parte di un unico processo creativo e di uno stesso progetto.

La mostra è accompagnata da un catalogo edito da Officina Libraria – Milano

Comments are closed.