A Sori omaggio a Picasso

0

Enrico Baj – Hommage à Picasso, serigrafia e tecnica mista 77x60“Omaggio a Picasso” è il titolo della mostra allestita a Sori (Genova) presso il foyer del nuovo Teatro Comunale – via Caduti Alleati -, che rimarrà aperta al pubblico dall’ 11 aprile all’ 11 maggio 2008.
L’esposizione, organizzata dal Comune di Sori in collaborazione con la Fondazione Mazzotta, presenta una serie di opere grafiche, tecniche miste, di dimensioni varie, ispirate all’arte e alla figura di Pablo Picasso, realizzate da altrettanti protagonisti dell’arte contemporanea e raccolte dal critico Wieland Schmied in occasione della morte del maestro spagnolo.

Un tributo, quindi, al più grande artista del Novecento con opere di Joan Miró, Salvador Dalì, Henry Moore, Claes Oldenburg, Roy Lichtenstein, Christo, Renato Guttuso, Michelangelo Pistoletto ed Enrico Baj. Le opere sono di proprietà della Fondazione Mazzotta.

Roy Lichtenstein – Sill life with Picasso, serigrafia a colori, 61x51Non è un caso che la mostra sia allestita proprio in questa cittadina del levante genovese: a Sori si rintracciano le radici del grande pittore spagnolo. Un suo antenato, infatti, il bisnonno Tommaso Picasso, partì da qui, dall’abitazione ancora esistente in via S. Erasmo 25, nel borgo marinaro, per raggiungere Malaga dove si sposò ed ebbe cinque figli. Da uno di questi, Francisco, nacque Maria la madre di Pablo da cui l’artista prese il cognome. Lo stesso Picasso nel 1954 fece una ricerca nei paesi di Sori, Recco e Avegno per scoprire notizie certe sulle sue antiche radici familiari.

La mostra si avvale del patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Liguria, la Provincia e l’Università di Genova ed è realizzata con il contributo della Fondazione Carige.

L’iniziativa rientra nel progetto culturale “Picasso Pittore Mediterraneo”.

Il catalogo della mostra è edito da Gabriele Mazzotta.

Comments are closed.