Tavola rotonda a Terni per ricordare Pietro Scoppola

0

Pietro ScoppolaMartedì 29 aprile 2008, presso l’Archivio di Stato di Terni, si terrà una tavola rotonda per ricordare la figura e l’opera dello storico Pietro Scoppola, recentemente scomparso. L’incontro è promosso dalla Direzione Generale per gli Archivi e dall’Archivio di Stato di Terni in collaborazione con l’Accademia dei Filomartani.

Eminente figura del panorama intellettuale italiano, attento studioso delle fonti documentarie, Pietro Scoppola è stato Professore emerito di Storia Contemporanea all’Università di Roma “La Sapienza”.
Da sempre appassionato di politica, fu tra i fondatori della Lega Democratica e capo redattore della rivista «Il Mulino» dal 1974 al 1978.
Consulente del Consiglio Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione Italiano, era membro della Commissione Nazionale dell’Unesco.

La sua ricerca, tra spiritualità e storia, fede e laicità, singolo e collettività, approda prima allo studio del rapporto fra coscienza religiosa e coscienza civile, fra Chiesa e Stato nei secoli XIX e XX; sulla base di questa premessa affronta poi il tema della democrazia in Italia, delle sue origini, dei suoi sviluppi e della sua crisi, per approdare alla dibattuta questione della identità nazionale e della formazione e degli sviluppi del senso di cittadinanza.
I suoi studi muovono da un principio democratico di forte ispirazione religiosa, basato sui valori civili di libertà dell’uomo e di giustizia sociale legati ad un cristianesimo non metafisico, ma vivo e immerso nella storia concreta.

Sul tema interverranno: l’Arch. Antonia Pasqua Recchia, Direttore Generale per gli Archivi, la Dott.ssa Marilena Rossi, Direttore dell’Archivio di Stato di Terni, il Prof. Giancarlo Rati, Presidente dell’Accademia dei Filomartani, l’Avv. Renzo Nicolini, il Prof. Pietro Borzomati, il Prof. Marco Impagliazzo e Mons. Vincenzo Paglia, Vescovo di Terni.

Comments are closed.