Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” a ESOF 2008

0

ESOF 2008Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci di Milano dal 18 al 22 luglio 2008 partecipa in Spagna, a Barcellona, a ESOF 2008EuroScience Open Forum – una piattaforma aperta in cui si sviluppano il dialogo e la comunicazione della comunità scientifica.
L’evento, promosso da EuroScience, presenta le linee di ricerca più all’avanguardia nel panorama degli studi scientifici, umanistici e delle scienze sociali.

ESOF, creato per promuovere l’Area di Ricerca Europea (ERA), ma anche per incoraggiare i giovani a prendere in considerazione le carriere scientifiche, è il luogo dove i ricercatori possono comunicare le loro ricerche al vasto pubblico.

Il Museo contribuisce al dibattito dello EuroScience Open Forum 2008 con due importanti interventi: Claudio Giorgione, curatore del Dipartimento Leonardo – Arte&Scienza, e Massimo Temporelli, curatore del Dipartimento Telecomunicazioni, presentano una sessione congiunta dal titolo “Il disegno come rappresentazione: da Leonardo a Edison”. Il discorso verte sull’opera di Leonardo, Edison e Marconi come spunto per riflettere sul modo in cui i processi creativi dell’arte e della scienza si incontrano nell’utilizzo del disegno.

Due animatori specializzati del laboratorio interattivo di Genetica&Biotecnologie, Luca Iozzia e Valeria Chiodini, presentano una divertente attività interattiva. La proposta affronta il tema di “Cibo, scienza e società” ed è aperta a tutti, adulti e bambini. Interessanti attività hands-on faranno scoccare scintille per il dibattito e la discussione.

Le attività interattive sono basate su un programma sviluppato all’interno del laboratorio Genetica & Biotecnologie, creato grazie al contributo di Fondazione Cariplo nell’ambito del Progetto EST (Educare alla Scienza e alla Tecnologia). Questo progetto educativo è rivolto a insegnanti, bambini e ragazzi, con l’obiettivo di avvicinarli alla cultura scientifica e tecnologica attraverso un approccio didattico informale e interattivo detto hands-on.

Comments are closed.