Lorenzo Mondo – I padri delle colline

0

Copertina del libro di Lorenzo Mondo I padri delle collineApparso per la prima volta nel 1988, torna disponibile in tascabile un romanzo che racconta una terra e la rende simbolo e metafora dell’umanità intera. In questo romanzo è quasi il tempo stesso a prendere la parola e a raccontarsi.

E a raccontarsi a partire da un luogo, il Monferrato: dalla battaglia di Refrancore tra Longobardi e Franchi alle antiche storie di Re Arduino, che si illuse di essere re, a Don Grignaschi, il puro folle che si sentì reincarnato nel nuovo Messia e amò la sua giovane perpetua convinto che si trattasse della Madonna. Fino ad arrivare all’epopea moderna dei nonni emigrati in America, a cui si mescolano le riflessioni di Don Bosco e le storie di Fenoglio e Pavese.

Lorenzo Mondo è nato a Torino nel 1931. Critico letterario e giornalista, è stato a lungo responsabile delle pagine culturali della “Stampa”, diventandone poi vicedirettore. È autore di diversi romanzi, tra cui Il passo dell’unicorno (1991). Il suo ultimo libro è la biografia di Cesare Pavese, Quell’antico ragazzo (disponibile in BUR).

Scheda libro

Autore: Lorenzo Mondo
Titolo: I padri delle colline
Editore: Rizzoli
Collana: BUR/Scrittori contemporanei
Prezzo: € 8,20
Pagine: 160
Anno pubblicazione: Settembre 2008

Comments are closed.