Melania G. Mazzucco – La lunga attesa dell’angelo

0

La lunga attesa dell'angelo, copertina del libro di Melania G. MazzuccoLa storia di un grande e celebre pittore e di una giovane allieva destinata a rimanere per sempre nell’ombra. Lui è Jacomo Tintoretto, lei Marietta Tintoretta. Padre e figlia. O forse no.
Di origine modesta, gran brutto carattere, ironico e geniale, bugiardo e imbroglione, a caccia di successo nella Venezia cosmopolita della seconda metà del Cinquecento, moralista e però incapace di fare a meno delle donne, credente e però pronto a barare anche con Dio, Jacomo Tintoretto ha impiegato quasi ottant’anni a capire per cosa vale la pena vivere e morire.
E adesso, nei suoi ultimi giorni, la sua voce inconfondibile ci racconta la lunga lotta per emergere e affermarsi contro nemici insidiosi, primo fra tutti il vecchio Tiziano, ma anche e soprattutto contro se stesso, la sua numerosa famiglia, la maestosa e diffidente città che lo circonda.

Si staglia così davanti ai nostri occhi l’autoritratto spietato di un uomo vulcanico, ambizioso e anticonformista, che ha vissuto solo per dipingere e che per imporre la sua arte ha sacrificato tutto e tutti, a cominciare dai suoi affetti e dalle sue passioni, scacciando uno a uno – con la sola eccezione del buon Dominico – tutti i suoi figli: le femmine in monastero, i maschi ribelli via da casa. Finendo per perdere anche la prediletta e amatissima figlia illegittima, Marietta, allevata al di fuori delle regole della buona società per fare di lei uno dei suoi massimi capolavori: una donna libera e un’artista.

La lunga attesa dell’angelo è la prima parte – quella narrativa – del dittico dedicato a Tintoretto e Marietta. La seconda parte, una vera e propria biografia familiare di Tintoretto, sarà pubblicata nella primavera 2009.

Melania G. Mazzucco è nata a Roma nel 1966. Ha pubblicato finora cinque romanzi: Il bacio della Medusa (Baldini e Castoldi 1996, Rizzoli 2007) e La camera di Baltus (Baldini e Castoldi 1998), entrambi finalisti al Premio Strega; Lei così amata (Rizzoli 2000), vincitore nel 2000 del Premio Napoli e del Premio Vittorini; Vita (Rizzoli 2003), Premio Strega 2003; Un giorno perfetto (Rizzoli 2005), Premio Hemingway e Premio Roma, da cui Ferzan Ozpetek ha tratto il suo ultimo film. I suoi libri sono tradotti in oltre 20 Paesi.

Scheda libro

Autore: Melania G. Mazzucco
Titolo: La lunga attesa dell’angelo
Editore: Rizzoli
Collana: La Scala
Prezzo: € 21,00
Pagine: 450
In libreria: novembre 2008

Comments are closed.