Silvia Vegetti Finzi – Nuovi nonni per nuovi nipoti

0

Silvia Vegetti Finzi, Nuovi nonni per nuovi nipoti - Copertina del libroLa generazione che ha fatto il Sessantotto, e che si pensava eternamente giovane, sta ora affrontando il ruolo di nonna/nonno, e lo fa con l’entusiasmo, la creatività e la generosità che hanno contraddistinto la sua giovinezza. Ma anche i nonni meno giovani non sono più quelli di una volta perché i nipoti, oggi, chiedono loro nuovi modi di vivere insieme. Da tali constatazioni prende le mosse il libro di Silvia Vegetti Finzi, che si è fatta raccontare da nonni di differente cultura, età e area geografica, come affrontano ogni giorno il loro ruolo, quali soddisfazioni ne ricavano e quali difficoltà incontrano con i nipoti e le loro famiglie. Così a capitoli in cui vengono trattati temi di carattere più generale (“Nonni di ieri e di oggi”, “Il nipote preferito”, “Se la nonna è la mamma della mamma o del papà”, eccetera) seguono capitoli in cui la famosa psicologa infantile traccia una serie di “profili” dei nonni del Duemila. Il libro vuole essere una finestra aperta sul modo in cui viene vissuta la “nonnità”, considerata per secoli marginale e diventata invece fondamentale nella società odierna.

Silvia Vegetti Finzi, docente di psicologia dinamica all’Università di Pavia, ha svolto attività psicoterapeutica per problemi della famiglia e del bambino. Collabora al “Corriere della Sera” e alle maggiori riviste femminili. Fra i suoi libri con Mondadori: Storia della psicoanalisi (1986), Il bambino della notte (1990), Il romanzo della famiglia (1992) e Quando i genitori si dividono (2005); insieme a Anna Maria Battistin: A piccoli passi (1994), I bambini sono cambiati (1996), L’età incerta (2000).

Scheda libro

Autore: Silvia Vegetti Finzi
Titolo: Nuovi nonni per nuovi nipoti
Editore: Mondadori
Collana: Saggi
Prezzo: € 18,00
Pagine: 272
In libreria: settembre 2008

Comments are closed.