La seduzione è il colore, la mostra di Rino Valido

0

Rino Valdo, forme composte, tecnica mista, 100x150 ,anno 2006Rimarrà aperta al pubblico fino al 20 ottobre 2008 la mostra di Rino Valido “La seduzione è il colore”, inaugurata il 20 settembre a Cortona (Ar). L’esposizione, allestita nella ex chiesa di Sant’Agostino, è curata da Luciano Caprile ed è organizzata dal Comune di Cortona, Assessorato alla Cultura.

Nelle sessanta opere esposte, di medie e grandi dimensioni, l’artista ha voluto misurarsi con lo spazio dilatato e suggestivo dell’unica navata della chiesa degli Agostiniani. Manipolatore di materie, maestro nella ricerca del colore, Valido attraverso i suoi lavori testimonia il felice connubio tra lo sperimentalismo astratto e l’industria, derivante dalla sua attività professionale di graphic designer e di esperto di comunicazione d’immagine. I rossi, i blu elettrici, i gialli sono i protagonisti di questa produzione insieme a frammenti di damaschi e stracci assemblati in “accumulazioni”.

Rino Valdo, dedicato al mio primo film, tecnica ista, 80x100,anno 2006Rino Valido – sottolinea Luciano Caprile, autore del testo critico in catalogo – si avvale della seduzione del colore che si fa materia, sostanza, attrazione di forme plasticamente compatibili per assemblare gli scarti della magnificenza che così sorgono all’onore della stupefazione… Un colore perfino da toccare e da assaporare perché legato al ritaglio di stoffa o al frammento di qualunque altro materiale di fortuna che deve stare proprio lì, in quel momento come fragile e ostinata testimonianza d’assoluto, come miracoloso incrocio di equilibri tonali”.

Il percorso espositivo di Rino Valido nel 2008 si è snodato in tre tappe: avviato a Parigi, nella elegante Galerie Goinard, nel caratteristico quartiere di Saint-Germain des Pres, per proseguire a Genova nella galleria Cerruti Arte, e concludersi a Cortona con questa grande mostra dedicata alla più recente produzione dell’artista genovese.

Rino Valido, nato a Varazze nel 1947, ha iniziato il suo percorso artistico negli anni Settanta affiancandolo all’attività graphic designer per conto di importanti aziende di Stato, istituti di credito ed enti pubblici. A Genova vive dal 1967. Il suo interesse per il colore e le forme lo porta alla pittura e poi alla scultura. Ha partecipato alle più importante Fiere d’Arte in Italia (Milano, Bologna) e all’estero. Tra il 2005 e il 2007 ha esposto, presso la Galleria Poleschi Arte di Forte dei Marmi (catalogo curato da Luciano Caramel) nella personale “Essenze naturali”, a Milano presso la galleria “Movimento arte”, catalogo a cura di Dino Carlesi, e da Bersani Arte di Finale Ligure. Nel 2007 una grande mostra è stata allestita presso il complesso monumentale di Santa Caterina a Finalborgo (Sv). Particolarmente riuscito il rapporto di Valido con Parigi dove, da aprile scorso, i suoi dipinti su tela arredano la hall e i corridoi del rinnovato Hotel Warwick Champs-Elysées. Un rapporto pronto a svilupparsi nella primavera del 2009 quando l’artista esporrà presso il prestigioso spazio Nobilis di rue Bonaparte, showroom della grande azienda internazionale di tessuti per l’arredamento di lusso, opere realizzate con le stoffe provenienti dalla collezione del celebre marchio francese. Le sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private.

Comments are closed.