Carlo De Benedetti, Federico Rampini – Centomila punture di spillo

0

Carlo De Benedetti e Federico Rampini, Centomila punture di spillo - Copertina del libroForti di una grossa esperienza nella finanza e negli affari internazionali e di una capacità di divulgare temi anche complessi, Rampini e De Benedetti ci accompagnano in un viaggio attraverso un mondo in fortissima trasformazione e che per questo ci fa paura.

Un mondo in cui Cina e India sono diventati importanti quasi come gli Stati Uniti, in cui le materie prime sono sempre più costose e in cui la finanza sembra esercitare un potere incontrollabile. Ma ci spiegheranno anche che questo mondo in subbuglio è un luogo in cui i nostri problemi sono comuni a tanti altri paesi e in cui molti italiani hanno fatto fortuna, hanno raggiunto l’eccellenza e sono un modello. Perché se è giusto essere preoccupati per il futuro e provare a volte paura per quello che ci aspetta, bisogna anche essere consapevoli che l’Italia ha molte ragioni per tornare a sperare e a essere orgogliosa di sé.

Carlo De Benedetti (Torino 1934), imprenditore, è presidente del gruppo editoriale L’Espresso/Repubblica.

Federico Rampini è il corrispondente di “Repubblica” da Pechino. Con Mondadori ha pubblicato Il secolo cinese (2005), L’impero di Cindia (2006), L’ombra di Mao (2006) e La speranza indiana (2007).

Scheda libro

Autori: Carlo De Benedetti e Federico Rampini
Titolo: Centomila punture di spillo
Editore: Mondadori
Collana: Strade Blu
Prezzo: € 17,00
Pagine: 324
Anno: 2008

Comments are closed.