Carlos Ruiz Zafón – Il gioco dell’angelo

0

Carlos Ruiz Zafón, Il gioco dell’angelo - Copertina del libroIn una Barcellona antecedente ai tormenti della Guerra Civile ma già ferita dai fumi e dalle tensioni sociali, David Martin è cresciuto con un sogno: diventare uno scrittore. I suoi inizi tuttavia non sono affatto gloriosi, e dopo un’infanzia colma di durezze l’unica occupazione che riuscirà a trovare, in qualche modo correlata alla sua passione divorante, è quella di impiegato presso un modesto quotidiano, “La Voce dell’Industria”.

È in quella sede però che David ha l’occasione di pubblicare un racconto, il primo di una fortunata serie che andrà sotto il titolo di Misteri di Barcellona. Gli inizi della sua carriera letteraria gli guadagnano tuttavia non solo le invidie dei colleghi, ma anche l’interessamento di un misterioso e potente personaggio di nome Andreas Corelli, il quale si rivela da subito un individuo destinato a portare incredibili sconvolgimenti nella vita di David: per esempio gli darà appuntamento in una casa di Barcellona che, come David scoprirà successivamente, non esiste più da anni; gli restituirà la sua copia di Grandi Speranze, il capolavoro dickensiano su cui il giovane scrittore aveva intessuto i suoi primi sogni di lettore bambino; ma soprattutto gli predirà il futuro sull’amore tra lui e Cristina. Quello che l’enigmatico Andreas non saprà o non vorrà preconizzare a David è che la sua vita è in grave pericolo.

Carlos Ruiz Zafón è nato a Barcellona nel 1964. Autore di libri per ragazzi, ha esordito nella narrativa per adulti con L’ombra del vento (Mondadori 2004). Vive a Los Angeles, dove è impegnato nell’attività di sceneggiatore. Collabora regolarmente con le pagine culturali di “El País” e “La Vanguardia”.

Scheda libro

Autore: Carlos Ruiz Zafón
Titolo: Il gioco dell’angelo
Editore: Mondadori
Collana: Scrittori Italiani e Stranieri
Prezzo: € 22,00
Pagine: 684
Anno: 2008

Comments are closed.