Marjorie Hillis – Il piacere di vivere da sola

0

Marjorie Hillis, Il piacere di vivere da sola - Copertina del libroPubblicato nel 1936, questo piccolo libro si situa tra il grande movimento femminista delle suffragette dopo la prima guerra mondiale e il movimento di liberazione della donna degli anni ’60 e ’70. Esuberante, pieno di energia, sottolinea il senso di possibilità e libertà offerto a una donna sola o, come viene chiamata dall’autrice, “extra woman”.
Dà consigli su come comportarsi, come coccolarsi, come partecipare attivamente alla vita sociale, e per essere un libretto di oltre 80 anni fa, è sorprendentemente moderno e attuale.

Marjorie Hillis (1889-1971) ha lavorato per “Vogue” per oltre 20 anni. Era una donna molto indipendente per quei tempi e ha vissuto da sola per scelta. Nel 1936 questo suo libretto è diventato un bestseller. Tre anni dopo la pubblicazione, a 49 anni, ha deciso comunque di sposarsi.

Scheda libro

Autore: Marjorie Hillis
Titolo: Il piacere di vivere da sola
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Prezzo: € 14,00
Pagine: 192
Anno: 2008

Comments are closed.