Exister_08/09-contaminazioni

0

Si svolgerà dal 22 novembre al 10 maggio 2009 a Milano la seconda edizione di Exister_08/09-contaminazioni, festival dedicato ai linguaggi della danza contemporanea. La rassegna, ideata e diretta da Annamaria Onetti e Mario Nuzzo, è programmata in diversi teatri e luoghi del capoluogo lombardo per portare ancora una volta la danza a un pubblico eterogeneo sempre più attento alle nuove proposte.

Contrariamente alle consuetudini dei festival, Exister si articola lungo l’intera stagione teatrale: tredici appuntamenti da novembre a maggio con spettacoli in cui la danza contemporanea s’interroga sul proprio statuto senza istanze pregiudiziali, senza pretesa di rappresentare un movimento o delle tendenze, ma anzi inseguendo le libertà espressive come premesse di un divenire.
Ecco perché l’edizione 2008/09 ha per titolo Contaminazioni, dove il contagio riguarda tanto i linguaggi che le nazionalità, sia gli artisti che i gruppi. La presenza di un maestro come Wim Vandekeybus che, con la sua compagnia Ultima Vez, apre Exister_08/09 non fa ombra alle nuove formazioni che il festival propone, intercettando i segnali che emergono dalle manifestazioni più attente alla nuova teatralità, così come nomi famosi della generazione dei “nuovi autori” come Virgilio Sieni, O Vertigo, Tiziana Arnaboldi stanno nel programma insieme a coreografi, danzatori e performer che possono essere considerati emergenti, a testimonianza di una tensione, che si trasmette di generazione in generazione da almeno vent’anni, volta ad affermare anche in modo disordinato una presenza, una scelta di campo e di disciplina per confrontarsi da artisti con la realtà.

Non un rettilineo, una filiera, ma, al contrario, un percorso segnato da continue rotture. Un terreno stratificato e mobile che dalla performance slitta nelle arti visive e di lì verso le contaminazioni tecnologiche e da queste fino alla non-danza.
Ci sono novità, prime assolute e “ritorni” a Milano, compreso chi, come Sieni e Alias, ha partecipato alla prima edizione di Exister.

Il festival, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, con il contributo della Provincia di Milano e della Regione Lombardia, è programmato al Teatro degli Arcimboldi, CRT Teatro dell’Arte, Teatro dell’Elfo, Teatro Out Off, Palazzina Liberty e nello spazio Revel Scalo d’Isola.

Comments are closed.