Il Parco Regionale Roccamonfina-Foce Garigliano

0

Situato nel cuore della Regione Campania, il Parco Regionale Roccamonfina-Foce Garigliano si estende per circa 9.000 ettari, tra i territori del basso Lazio, del Molise e dell’area urbana di Caserta.
Comprende i Comuni di Sessa Aurunca, Teano e cinque centri della Comunità Montana “Monte Santa Croce”: Roccamonfina, Galluccio, Conca della Campania, Marzano Appio e Tora e Piccilli.

Il Parco è sovrastato dall’apparato vulcanico del Roccamonfina, che per forma e maestosità ricorda il Vesuvio. Lo sviluppo rigoglioso del castagno è stato favorito, nel tempo, dalla composizione mineralogica dei suoli lavici del Roccamonfina, ottimale per le esigenze nutrizionali di questa specie.

Il Parco Regionale Roccamonfina-Foce Garigliano è una terra di grande ospitalità e di storia, che offre ai suoi visitatori una natura rigogliosa ed incontaminata, che si rispecchia nei visi della gente e nei luoghi ricchi di arte, archeologia e tradizioni.

Articoli correlati:
Arte e Natura nel Parco

Comments are closed.