L’oro dell’anima. Icone russe dal XIV al XIX secolo del Museo Tretyakov di Mosca

0

Madre di Dio di Jaroslavl', seconda meta' del XV (?) sec. tempera su tavola, 54x42 cmDal 15 marzo al 14 giugno 2009 lo Spazio Viterbi del Palazzo della Provincia di Bergamo ospita la mostra L’oro dell’anima. Icone russe dal XIV al XIX secolo del Museo Tretyakov di Mosca.
L’esposizione, curata da un comitato scientifico composto da Valentin Rodionov,  Nadezhda Bekeneva, Valentina Ukhanova, Elena Burenkova, Evgenija Gra, Tatiana Gubanova, Fernando Noris, presenta  50 capolavori provenienti dal Museo Tretyakov, che, con oltre 6.000 pezzi, rappresenta la collezione più importante al mondo di arte sacra russa.

La mostra è  un’importante occasione per compiere un viaggio attraverso cinque secoli, dal XIV al XIX, di cultura, storia e spiritualità.

Accompagna l’esposizione un catalogo edito dalla Provincia di Bergamo.

L’iniziativa, posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, è promossa col patrocinio della Provincia di Bergamo, in collaborazione con il Museo Tretyakov di Mosca ed è organizzata da Turismo Bergamo, col patrocinio della Curia Vescovile della Diocesi di Bergamo, della Regione Lombardia, della Camera di Commercio e la collaborazione dell’Università di Bergamo, della Fondazione Russia Cristiana e del Provveditorato agli Studi di Bergamo.

Comments are closed.