Hala Jaber – La bambina sul tappeto volante

0

Hala Jaber, La bambina sul tappeto volante - Copertina del libroQuando scopre di non potere avere figli, Hala Jaber decide di reagire alla delusione più grande della sua vita ripiegando sul lavoro, e si offre come inviata di guerra in Iraq, dove la segue il marito, Steve, fotografo. E qui incontra una bambina gravemente ustionata e la sua sorellina neonata, che hanno perso tutta la famiglia – madre, padre e cinque fratelli – sotto le bombe. Nonostante le difficoltà e gli ostacoli, Hala vuole adottare le piccole e portarle con sé. La bambina ustionata, Zahra, viene ricoverata in un ospedale da campo libanese, ed è sulla via del miglioramento. Ma Hala è costretta a fuggire dall’Iraq e, mentre si trova in Egitto, la bambina muore. A distanza di quasi cinque anni, Hala torna in Iraq per ritrovare Hawra, la sorellina di Zahra, che non ha mai più avuto il coraggio di cercare.

La bambina sul tappeto volante è il racconto della vocazione più ostinata: quella di essere madre. È la storia di una donna musulmana e del suo amore per il Paese dilaniato dalla guerra, che scopre la speranza per il futuro negli occhi dei suoi figli più piccoli e indifesi. È la confessione della forza e delle debolezze sorprendenti che ognuno di noi trova dentro di sé quando è messo di fronte alle sfide della vita.

Hala Jaber è originaria di Beirut ma vive da anni a Londra, dove scrive per il “Sunday Times” ed è considerata uno dei volti nuovi più interessanti del giornalismo inglese. Ha vinto il British Press Award come miglior corrispondente estera nel 2005 e nel 2006 per i suoi servizi sulla guerra in Iraq, tra cui l’intervista all’interprete che assisté Fabrizio Quattrocchi durante il rapimento e l’esecuzione.

Scheda libro

Autore: Hala Jaber
Titolo: La bambina sul tappeto volante
Editore: Rizzoli
Collana: Saggi
Prezzo: € 19,00
Pagine: 294
Anno: 2009

Comments are closed.