Steven Pinker – Fatti di parole

0

Steven Pinker, Fatti di parole - Copertina libroTutto ciò che diciamo e che entra nei nostri discorsi, anche nei più banali, rivela aspetti sconosciuti dei nostri processi cognitivi e dell’evoluzione del nostro intelletto. Semplici modi di dire, conversazioni tra innamorati, e perfino le nostre imprecazioni, diventano vere e proprie “finestre” sulla natura umana. Un affascinante studio sul linguaggio e sulle sue strutture interne come opportunità per la comprensione del pensiero umano. Un’indagine condotta con rigore scientifico, una serie di scoperte originali descritte con esempi tratti dall’attualità, dalla storia e dalla cultura popolare (libri, film e videogiochi).

Steven Pinker, autorevole professore di Harvard e noto divulgatore scientifico, prosegue e approfondisce le indagini sulla mente umana iniziate nei suoi precedenti saggi. Le sue ricerche nel campo della cognizione visiva e del linguaggio gli hanno valso numerosi riconoscimenti internazionali. Tra i suoi libri più noti: L’istinto del linguaggio (1996), Come funziona la mente (2000) e Tabula rasa (2005), tutti pubblicati da Mondadori.

Scheda libro

Autore: Steven Pinker
Titolo: Fatti di parole
Editore: Mondadori
Collana: Saggi
Prezzo: € 22,00
Pagine: 536
Anno: 2009

Comments are closed.