Marc Levy – Il primo giorno

0

Keira, giovane archeologa e paleoantropologa francese, è in Etiopia a cercare tracce dei primi uomini, che – ne è convinta – devono essere ben più antiche di quelle trovate finora. Una terribile tempesta di sabbia distrugge il campo e la costringe a tornare a Parigi. La sorella la iscrive di nascosto a un concorso indetto da una fondazione inglese che mette a disposizione una grossa somma per il miglior progetto di ricerca scientifica. Keira vince così un importante finanziamento per proseguire le sue ricerche. A Londra, dove si reca per ritirare il premio, conosce Adrian, astrofisico inglese di origini greche, che fa una scoperta sconvolgente: un monile donato a Keira da un ragazzino etiope riflette la volta stellata così com’era 400 milioni di anni fa. Adrian e Keira si lanciano in una caccia al tesoro nei luoghi più remoti del pianeta per ritrovare gli altri frammenti di quella straordinaria mappa.
Ma una misteriosa organizzazione internazionale, i cui membri siedono ai vertici delle più importanti istituzioni scientifiche, è disposta a tutto – anche a uccidere – per proteggere il segreto delle origini dell’universo e dell’umanità. Intanto, tra Keira e Adrian, durante una straordinaria avventura che cambierà la loro vita, scoppia un amore di quelli che non conoscono confini.

Marc Levy (1961) ha esordito con Se solo fosse vero (2000), da cui la Dreamworks di Spielberg ha tratto il film con Reese Witherspoon e Mark Ruffalo Dove sei (2002). Da Rizzoli ha pubblicato I figli della libertà (2008) e Quello che non ci siamo detti (2009).

Scheda libro

Autore: Marc Levy
Titolo: Il primo giorno
Editore: Rizzoli
Collana: Best
Prezzo: € 19,50
Pagine: 450
In libreria: gennaio 2010

Comments are closed.