Giorgio Bacci – Le illustrazioni in Italia tra Otto e Novecento

0

Il libro affronta la storia dell’illustrazione come materiale composito e problematico, punto di tangenza di diversi settori disciplinari: arte, editoria, letteratura, fino alla Storia in senso lato. Dialogando con il panorama bibliografico italiano e straniero, l’autore considera tematiche quali il ruolo dell’illustrazione nella costruzione della coscienza italiana tra Otto e Novecento, la formazione e il dialogare di stereotipi visivi e culturali, lo sviluppo di un’editoria a larga circolazione e l’espandersi di una produzione figurativa di stampo naturalista-verista.

The book approaches illustration history as a field involving various disciplines: art, literature, publishing, book design and history in general. Starting from a multi-language bibliography, the author considers the role of illustrations in constructing an Italian identity between the nineteenth and twentieth centuries, the creation of new visual and cultural stereotypes, the development of a more popular world of publishing, and the increase of illustrations of a «true to life» type.

Scheda libro

Autore: Giorgio Bacci
Titolo:
Le illustrazioni in Italia tra Otto e Novecento. Libri a figure, dinamiche culturali e visive
A cura di: Matteo Al Kalak
Editore: Leo S. Olschki
Collana
: Fondazione Carlo Marchi. Studi, vol. 25
Prezzo:
€ 95,00
Pagine: x-338 pp.
Anno:
2009

Comments are closed.