Luca Mor e Guido Tigler – Un crocifisso del Trecento lucchese

0

La ricomparsa presso la collezione Longari di Milano di un inedito capolavoro della scultura lignea gotica, un crocifisso di probabile origine lucchese del terzo decennio circa del XIV secolo vicino a quelli del cosiddetto Maestro di Camaiore, dà spunto per ripercorrere la fortuna critica di questo anonimo scultore individuato nel 1981 da Giovanni Previtali. Le indagini svolte ne hanno, quindi, consentito un’innovativa contestualizzazione storica e artistica, corredata da un ricco repertorio fotografico eseguito appositamente per l’occasione.

Le opere selezionate comprendono la quasi totalità dei crocifissi databili all’incirca tra la metà del XIII secolo e il 1350 nell’antico territorio della Diocesi di Lucca, inclusi altri esemplari centroitaliani confrontabili.

Scheda libro

Autori: Luca Mor e Guido Tigler
Titolo: Un crocifisso del Trecento lucchese. Attorno alla riscoperta di un capolavoro medievale in legno
Editore: Umberto Allemandi
Prezzo: € 40,00
Pagine: 152
Anno: 2010

Articoli correlati

Al Museo Diocesano di Milano “Crux dolorosa. Un crocifisso del Trecento lucchese”

Comments are closed.