Messina, Fede Arte Musica. Quaresima 2010 – L’orecchio sul cuore

0

Parte venerdì 26 febbraio 2010 la settima edizione di “Fede Arte Musica”, rassegna promossa dall’Arcidiocesi di Messina – Lipari – S. Lucia del Mela che propone un itinerario culturale e spirituale verso la Pasqua nell’Anno Sacerdotale. In programma tredici eventi e un’esposizione d’arte sacra, tutti ad ingresso libero. Si tratta di sei “Concerti del Venerdì” al grande Organo Tamburini della Cattedrale tenuti dagli organisti Gianfranco Nicoletti, Eugenio Fagiani, Zusana Ferjencikova e Adriano Falcioni, il quale  in tre concerti eseguirà tutte le opere di Cesar Franck per grande organo.

Per offrire spunti di riflessione sul dono del Sacerdozio ministeriale, è prevista un’esposizione di dieci opere d’arte sacra allestita, dal 28 febbraio all’11 aprile 2010, nella cappella Santa Maria all’Arcivescovado. Il titolo scelto, “L’Amore è la ragione”, si ispira ad una frase del santo Curato D’Ars che il Papa Benedetto XVI cita nella lettera di indizione dell’Anno Sacerdotale: “Il sacerdozio è un dono dell’amore del cuore di Gesù”. Nella sede dell’esposizione si svolgeranno tre confconcerti domenicali per approfondire alcuni aspetti del tema attraverso l’illustrazione delle opere esposte. Interverranno l’organista Giuseppe Raccuglia, il soprano Alessandra Foti accompagnata dall’organista Giovanni Lombardo, la pianista Stefania La Manna e monsignor Letterio Gulletta con chiavi di lettura artistiche e teologiche.
Fra le opere esposte meritano particolare attenzione il dipinto La Pietà” (sec. XVII) custodito dalla comunità di Giampilieri (recentemente colpita dall’alluvione), l’antico Evangeliario di Messina (sec. XII) della Biblioteca Painiana e il Calice fiorentino (sec. XIV). Queste tre opere saranno presentate nelle tre conversazioni proposte da Giovanni Scimone, Giovani Ferrari, Giusy Bonanno e Gioacchino Gazzara e Fortunato Malaspina.

L’Arcivescovo Calogero La Piana nel presentare il programma ha spiegato le ragioni della scelta del titolo della rassegna, “L’Orecchio sul cuore“, e ne ha illustrato i molteplici significati. Con questo slogan ha voluto sottolineare la decisiva esperienza di coltivare l’intimità con il Signore. Rimanda a quella esperienza indelebile vissuta dall’apostolo Giovanni durante l’Ultima Cena, quando chinando il suo capo sul petto di Gesù ebbe modo di ascoltare rivelazioni sgorgate dal cuore del Maestro. «L’orecchio sul cuore – ha sottolineato l’Arcivescovo – rivela il bisogno e la fatica dei discepoli di mettere insieme il senso, le parole e i gesti compiuti da Gesù quella notte: “Li amò fino alla fine. Cominciò a lavare i loro piedi. Dovete lavarvi i piedi gli uni gli altri. Siete beati se lo mettete in pratica. Uno di voi mi tradirà” (Gv 13). L’orecchio sul cuore caratterizza i vari momenti qui proposti come esperienza di profondo, rispettoso e benevolo ascolto di sé, degli altri, di Dio».

Programma

Venerdì 26 Febbraio – ore 21.00 in Cattedrale,
Concerto d’organo: Gianfranco Nicoletti

Domenica 28 Febbraio – ore 18.00 S. Maria all’Arcivescovado (Via I Settembre 117 – Messina)
Inaugurazione dell’esposizione di Arte Sacra;
Concerto d’organo: Giuseppe Raccuglia

Venerdì 5 Marzo – ore 21.00 in Cattedrale
Tutte le opere di César Franck in tre concerti.
Concerto: organista Adriano Falcioni

Domenica 7 Marzo – ore 18.30 in Cattedrale.
Tutte le opere di César Franck in tre concerti
Concerto: organista Adriano Falcioni

Venerdì 12 Marzo – ore 21.00 in Cattedrale,
concerto d’organo: Eugenio Fagiani

Sabato 13 Marzo – ore 18.30-19.15 S. Maria all’Arcivescovado (Via I Settembre 117 – Messina)
Conversazione su “La Deposizione”, (sec. XVII), dipinto esposto in sala: Arch. Sac. Giovanni Scimone

Domenica 14 Marzo – ore 18.30 S. Maria all’Arcivescovado (Via I Settembre 117 – Messina)
“Lavarsi i piedi. L’Amore è la ragione”
Confconcerto: Alessandra Foti, soprano; Giovani Lombardo, organo;  Letterio Gulletta, chiavi di lettura

Venerdì 19 Marzo – ore 21.00 in Cattedrale. Tutte le opere di César Franck in tre concerti
Concerto: organista Adriano Falcioni

Domenica 21 Marzo – ore 19.00 in Cattedrale Stabat Mater e Salve Regina di G. B. Pergolesi
Eleonora Minutoli, Gabriella Grassi, solisti; Orchestra da Camera di Messina; Michele Amoroso, direttore

Venerdì 26 Marzo ore 21,00 in Cattedrale,
concerto d’organo: Zuzana Ferjencikova

Sabato 27 Marzo – ore 18.30-19.15  S. Maria all’Arcivescovado (Via I Settembre 117 – Messina)
Conversazione su L’Evangeliario di Messina (sec XII) esposto in sala: Prof. Sac. Giovanni Ferrari

Sabato 10 Aprile ore 18.30-19.15  S. Maria all’Arcivescovado (Via I Settembre 117 – Messina)
Conversazione su Il Calice fiorentino (sec. XIV) esposto in sala
Giusy Bonanno e Gioacchino Gazzara; Prof. Sac. Fortunato Malaspina

Domenica 11 Aprile – ore 18.30 Cappella S. Maria  (Via I Settembre 117 – Messina)
“Il tesoro nella bisaccia. L’Amore è la ragione”
Confconcerto: Stefania La Manna, organo e pianoforte; Letterio Gulletta, chiavi di lettura

Dal 28 Febbraio all’11 Aprile 2010
Cappella Santa Maria all’Arcivescovado (Via I Settembre, 117 Messina)
Esposizione d’arte sacra nell’Anno Sacerdotale
Dieci opere per dire: “L’Amore è la ragione”

Comments are closed.