Museo Civico Casa Cavassa di Saluzzo, al via il progetto “1 museo + 5 sensi = infinite esperienze”

0

Il Museo Civico Casa Cavassa di Saluzzo negli ultimi anni, in collaborazione con altri enti ed associazioni, ha promosso iniziative ed attività finalizzate al miglioramento dell’accessibilità al museo da parte dei disabili, puntando alla rimozione di quelle barriere culturali e psicologiche che spesso allontanano i visitatori più delle barriere architettoniche.

In questo contesto si inserisce il nuovo progetto “1 museo + 5 sensi = infinite esperienze”, che sta per essere avviato e che ha ottenuto l’approvazione ed il sostegno finanziario della Regione Piemonte – Direzione Musei e Beni culturali.

Il progetto si pone l’obiettivo di presentare Casa Cavassa come luogo “attento” alle esigenze di tutti e prevede la realizzazione di numerose iniziative di mediazione dei contenuti del museo attraverso l’utilizzo della multisensorialità.

Nell’ambito del progetto viene dato spazio anche alla formazione degli operatori culturali attraverso un programma di incontri di informazione/formazione sulla comunicazione verso non vedenti, ipovedenti e sordi. I destinatari degli incontri sono, pertanto, operatori museali, educatori, insegnanti, guide turistiche.

Gli incontri di formazione, che saranno realizzati in collaborazione con l’associazione Tactile Vision di Torino e l’Istituto dei Sordi di Torino, si terranno presso la Sala conferenze del Museo Civico Casa Cavassa.

Comments are closed.