Alice Guerrieri – La donna nella pittura di Giuseppe De Nittis

0

Protagonista indiscussa di questo libro è la donna nella seconda metà dell’Ottocento: Giuseppe De Nittis la ritrae in un vortice di vita fatto di balli e ritrovi mondani, mostrandone non solo la bellezza e l’eleganza dell’abbigliamento rigorosamente alla moda, ma anche l’inquietudine e una malinconica consapevolezza. Nella signora borghese fin de siècle s’intravede già la donna del Novecento: sempre misteriosa ma attiva nella nuova strada della sua emancipazione.

L’artista di Barletta ha saputo ben cogliere quell’universo femminile in trasformazione. Egli stesso è stato un anticonformista fra gli artisti del suo tempo: solare, amante della tranquilla vita familiare, generoso ed ospitale verso gli amici, grande osservatore della modernità, pur rimanendo legato alle sue radici meridionali ha saputo sprovincializzare la sua arte e accogliere con grande originalità tutti i fermenti e gli stimoli che gli giungevano dagli amici impressionisti d’Oltralpe.

Alice Guerrieri è nata e vive tra Otranto e Varese (dove è nata). Laureata in Beni Culturali presso l’Università di Lecce, studiosa di Storia dell’Arte, è stata in due edizioni finalista al Premio Chiara Giovani. Con il saggio La donna nella pittura di Giuseppe De Nittis ha vinto il Premio Letterario-Editoriale “L’Autore”.

Scheda libro

Autore: Alice Guerrieri
Titolo: La donna nella pittura di Giuseppe De Nittis. L’arte, la moda, la vie moderne
Editore: MEF – Maremmi Editori – Firenze Libri
Collana: Collezione “Premio L’Autore”
Genere: Saggio
Prezzo:
€ 17,00
Pagine:
160
Anno:
2010

Comments are closed.