Harold Bloom – L’arte di leggere la poesia

0

In questo saggio essenziale e incisivo, uscito per la prima volta come introduzione alla sua antologia della letteratura inglese (The Best Poems of the English Language, 2004), Harold Bloom attinge a una lunghissima esperienza di critico, insegnante e lettore per spiegare la natura della poesia. Muovendo dall’analisi di elementi più tecnici, come la metafora e l’allusione, e citando esempi tratti soprattutto dalla grande tradizione anglosassone, arriva a cogliere la voce poetica nei suoi tratti fondamentali. Con un linguaggio diretto che fa piazza pulita di tutti gli “ismi” della critica contemporanea, per puntare dritto al cuore della letteratura e del lettore, di quello e sperto, come del neofita.

Harold Bloom è nato a New York. Celebre e influente critico letterario americano, insegna a Yale ed è autore di oltre venti libri tradotti in tutto il mondo. In edizione Rizzoli sono usciti Come si legge un libro (e perché), Shakespeare, Il genio, La saggezza dei libri e Gesù e Yahvè, Il canone occidentale.

Scheda libro

Autore: Harold Bloom
Titolo: L’arte di leggere la poesia
Editore: Rizzoli
Prezzo: € 10,00
Pagine: 80
Anno: 2010

Articoli correlati:

Dire Poesia. Incontri con poeti contemporanei in luoghi d’arte a Vicenza

Antonio Machado – Tutte le poesie e prose scelte

Corrado Calabrò – La stella promessa

Comments are closed.