A Cirò lectio magistralis di Antonino Zichichi sul tema “Il calendario perfetto di Aloysius Lilius”

0

Venerdì 18 giugno 2010 a Cirò (KR), città natale dell’astronomo Luigi Lilio, nell’ambito delle “Manifestazioni Liliane” programmate per il cinquecentenario della nascita dell’ideatore del calendario gregoriano, lo scienziato Antonino Zichichi terrà, presso il Palazzo dei Congressi  – Salone delle Conferenze – Centro Servizi per le Imprese, la Lectio Magistralis sul tema “Il calendario perfetto di Aloysius Lilius”.

Seguiranno, durante la giornata, altre importanti iniziative promosse dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali in partenariato con il Comune di Cirò.

Presso il Museo Archeologico e Polo Culturale, infatti, sarà esposta la preziosa edizione originale del 1577 del “Compendium novae rationis restituendi kalendarium” di Aloysius Lilius, presentata dal medico Antonio Lilio al Pontefice Gregorio XIII, che diede l’avvio alla riforma del calendario ancor oggi utilizzato in tutto il mondo. Il Compendium, conservato alla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, tornerà a Cirò  per restarvi in mostra fino alla fine dell’estate; nella stessa sede saranno inoltre esposti documenti e cimeli rari della cultura astronomica del ‘600, concessi in prestito per lo straordinario evento dalla Collezione Gesuitica del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Saranno, inoltre, inaugurati il Museo Astronomico dedicato ad Aloysius Lilius e la mostra bibliografica permanente multimediale ‘‘Visioni Celesti – Aloysius Lilius e la Scienza degli Astri’’ realizzata a cura della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma presso il Palazzo dei Musei di Cirò.

Concluderà la giornata il concerto di musica rinascimentaleGaude et laetare” che si terrà presso la Cattedrale di Cirò “S.ta Maria de Plateis” a cura del Conservatorio di Alta Formazione Musicale “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza.

L’ideazione, la progettazione e il coordinamento scientifico delle “Manifestazioni Liliane” sono a cura di Maria Concetta Cassata e Gabriella Cetorelli Schivo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Il coordinamento scientifico delle esposizioni è di Flora Parisi; l’allestimento tecnico è di  Claudia Di Lillo della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma.

Comments are closed.