Parigi, al Petit Palais la mostra “Giuseppe De Nittis. La modernité élégante”

0

Giuseppe De Nittis: Ritratto di Edmond de Goncourt, 1881, pastello, 87 x 115 cm, Nancy, Archives MunicipalesGiuseppe De Nittis. La modernité élégante” è il titolo della mostra che il Petit Palais Musée des Beaux Arts di Parigi dedica al pittore italiano protagonista nella stagione dell’Ottocento europeo, in particolare nell’ambito dell’impressionismo, di un’esperienza fortemente innovativa, elegante e raffinata nelle scelte del paesaggio e dei riti sociali delle grandi città della vita moderna.

L’esposizione, che resterà aperta al pubblico dal 21 ottobre 2010 al 16 gennaio 2011, presenta oltre 110 oli e pastelli, appartenenti a collezioni pubbliche e private italiane, francesi e statunitensi, alcuni dei quali mai prima presentati al pubblico.

Si tratta della prima retrospettiva, dopo il 1886, organizzata a Parigi, dove De Nittis visse nella seconda metà dell’Ottocento.

La mostra, promossa in collaborazione con la Regione Puglia, il Comune e la Pinacoteca di Barletta (città natale di De Nittis), è curata da Gilles Chazal, conservateur général, directeur du Petit Palais, Dominque Morel, consevatoeur en chef au Petit Palais, Emanuela Angiuli, direttore della Pinacoteca “Giuseppe De Nittis” di Barletta.

Comments are closed.