Alda Merini – Il suono dell’ombra. Poesie e prose 1953-2009

0

Alda Merini, Il suono dell'ombra - Copertina del libroA un anno dalla scomparsa di Alda Merini, poetessa indimenticabile che ha saputo parlare al cuore delle persone, la Mondadori pubblica un’antologia che raccoglie tutti i suoi scritti in poesia e in prosa. Dai più conosciuti capolavori alle pagine dimenticate, la raccolta è corredata da un ampio saggio critico e biografico di Ambrogio Borsani.

Per la prima volta le raccolte poetiche degli inizi sono riproposte per intero: La presenza di Orfeo, Nozze Romane, Paura di Dio. Il volume comprende anche titoli più recenti e molto noti come Vuoto d’amore, Superba è la notte e l’ultimo lavoro, Il Carnevale della Croce, insieme ad altre rarità.

Accanto alle prose autobiografiche L’altra verità e Lettera al dottor G., che testimoniano la straziante discesa agli inferi del manicomio, vengono riproposti integralmente i suoi racconti, da Il ladro Giuseppe alle suonate liriche di Delirio amoroso a Il tormento delle figure. Una sezione di aforismi, fulminanti e divertentissimi, documenta un’attività quasi ventennale. Il volume comprende, inoltre, una decina di poesie inedite.

Scheda libro

Autore: Alda Merini
Titolo: Il suono dell’ombra. Poesie e prose 1953-2009
Editore:
Mondadori
Collana:
Fuori collana
Prezzo:
€ 38,00
Pagine: 1112
Anno: 2010

Comments are closed.