Miracoli di legno

0

Logo della Mostra, BIHOR  |  BRĂDET, LA CHIESA DI LEGNO DI SAN GIOVANNI EVANGELISTA 1733È aperta al pubblico, presso le Gallerie di Piedicastello a Trento, dal 4 dicembre 2010 al 13 febbraio 2011,  la mostra Miracoli di legno. È la più grande e completa documentazione fotografica e per immagini delle chiese tradizionali di Romania, patrimonio dell’umanità protetto dall’UNESCO. L’esposizione, curata da Micaela Vettori, segue due percorsi: uno guida nella visita di un immaginario luogo di culto ortodosso, invita a percorrerne lo spazio, suddiviso in pronao, naos, altare e abside, e a cogliere le suggestioni che lo caratterizzano e i suoni che gli appartengono. L’altro propone un viaggio nelle provincie nord occidentali di Arad, del Bihor, di Salaj e del Maramureş alla scoperta di ventiquattro chiese di legno, tra le più antiche e più belle d’Europa.
È un invito a soffermarsi per osservarne il disegno e le proporzioni, per coglierne il dettaglio sapiente e i tesori d’arte pittorica e d’intaglio.

La mostra è frutto del lavoro congiunto del Consolato Onorario di Romania per il Trentino Alto Adige e del Complesso Museale ”Ţãrii Crişurilor” di Oradea, capoluogo del Bihor in Transilvania, dov’è iniziato il percorso di amicizia con la città di Trento, il Trentino e le sue istituzioni pubbliche, della cultura e dell’arte.

Comments are closed.