Barbara Di Gregorio – Le giostre sono per gli scemi

0

Barbara Di Gregorio, Le giostre sono per gli scemi - Copertina del libro“Che non lo sai chi ci vive dentro ai camper?” “Gli zingari?… Quelli che rubano?” “Quelli che d’estate se ne vanno in giro a montare le giostre…”. Chicco e Leonardo sono figli della stessa madre ma hanno padri diversi. Il papà di Leonardo faceva il giostraio e nell’estate del 1981, dopo aver portato il bambino in giro per lunapark con l’ottovolante, se n’è andato per sempre. Così la madre con Pietro, un cuoco, ha avuto un altro figlio, Chicco, che venera il fratello. Ora Chicco ha un problema: come tutti i suoi coetanei vorrebbe solo una mamma che lo ami, un papà che lo educhi e un fratello maggiore da imitare. Invece la mamma passa le notti alle giostre e torna sbronza alle sette di mattina, il fratellastro lo chiude in camera con un piatto di polpette fredde quando vuole stare da solo con la fidanzata, e il padre lo rimprovera perché è troppo grasso. Insomma, la sua vita è un disastro, eppure la storia che lo vede protagonista fa sorridere, e insieme pugnala al cuore pagina dopo pagina.

Barbara Di Gregorio è nata a Chieti. Collabora con la fanzine letteraria “Eleanore Rigby”. Nel 2008 ha partecipato al festival laboratorio Officina Italia, promosso da Antonio Scurati.

Scheda libro

Autore: Barbara Di Gregorio
Titolo: Le giostre sono per gli scemi
Editore: Rizzoli
Collana: La Scala
Prezzo: € 18,00
Pagine: 288
Anno: 2011

Comments are closed.