Carnea Maria Francesca – Libertà e Politica in S. Caterina da Siena

0

Carnea Maria Francesca, Libertà e Politica in S. Caterina da Siena - Copertine del libroL’assunto speculativo ed etico della centralità della Persona contraddistingue e conferisce attualità perenne all’umanesimo di Caterina da Siena. Profondamente coinvolta nelle vicende del suo tempo, si avvede dell’assenza morale ed etica nei costumi civili e religiosi. Si prodiga per scuotere le coscienze a rinsavirsi verso l’attenzione al senso della libertà, al senso dell’agire politico. Gli scritti e il suo esempio volitivo, evidenziano principi di una filosofia sociale che presenta notevoli analogie con l’insegnamento di Tommaso d’Aquino, principi capaci di muovere a una cultura della speranza e, per questo, della vita bella.

Maria Francesca Carnea, nata a Cirò (KR) nel 1968. Attuato un percorso di Studi Giuridici nell’Università degli Studi “La Sapienza”, consegue la  Laurea in Filosofia presso la Libera Università Maria SS. Assunta. Prosegue gli studi in Diritto Canonico alla Pontificia Università S. Tommaso d’Aquino, in Roma. Consegue i Corsi: Scuola di Liberalismo – Formazione Politica, Fondazione Einaudi; Verità e libertà nella Teologia Morale, Pontificia Università Lateranense; La virtù di Giustizia secondo San Tommaso, Pontificia Università S. Tommaso d’Aquino; Master di Giornalismo FirstMaster. È Consulente per l’Associazione Internazionale di Diritto Pontificio Araldi del Vangelo. Membro Unione Artisti Operatori Culturali ha ricevuto numerosi riconoscimenti per la Poesia. Pubblicazioni: Cercare la Verità nella Libertà di Coscienza, Ed. Salvemini, Roma, 1998; Sul concetto di libertà e autorevolezza volitiva: raffronto tra Caterina da Siena e Tommaso d’Aquino, Reportata, Roma, 2011.

Scheda libro

Autore: Carnea Maria Francesca
Titolo: Libertà e Politica in S. Caterina da Siena
Editore: Viverein
Collana:
Protagonisti
Prezzo: € 13,00
Anno: 2011

Comments are closed.