Vincenzo Padula – Teatro

0

Vincenzo Padula, Teatro - Copertina del libroIl volume contiene i due testi teatrali pubblicati da Vincenzo Padula, a cominciare dal più famoso ed essenziale dramma Antonello, capo-brigante calabrese, lo straordinario ‘documento’ sul rapporto tra brigantaggio e potere politico che traduce in forma letteraria le tesi esposte nel “Bruzio”: un’opera che dimostra l’ardore della militanza di Padula negli anni immediatamente successivi all’Unità d’Italia e la sua forte pietas per la Calabria. All’Antonello segue la farsetta I tre Artisti: una commedia leggera e divertente in cui l’autore non rinuncia però ad esprimere le proprie idee sulla letteratura e sulle arti contemporanee.

Vincenzo Padula (Acri, 1819-1893), erudito, poeta e teologo, è rimasto vivo nella nostra cultura per il rapporto forte di passione e di conoscenza con la sua terra di origine, la Calabria, e per l’acutissima indagine sociologica e antropologica svolta nel “Bruzio”, giornale da lui fondato e interamente redatto negli anni di inizio della nostra storia unitaria.

Scheda libro

Autore: Vincenzo Padula
Titolo: Teatro
A cura di M. Dondero
Editore: Laterza
Collana: Opere di Vincenzo Padula
Prezzo: € 22,00
Pagine: 256
Anno: 2011

 

Comments are closed.