Istituto Comprensivo “Vincenzo Tieri” – Progetto PON – Corigliano Calabro

0

Programma Operativo Nazionale
“Competenze per lo Sviluppo” 2007-IT 05 1 PO 007

Piano Integrato 2010/2011
Obiettivo C: Migliorare i livelli di conoscenze e competenze dei giovani
Azione 1: Interventi per lo sviluppo delle competenze chiave
-Pubblicizzazione


L’Istituto Comprensivo Statale “Vincenzo Tieri” di Corigliano Calabro (CS), nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Competenze per lo Sviluppo”, durante l’anno scolastico 2010-2011 ha attivato una serie di interventi (Obiettivo C – Azione 1) finalizzati allo sviluppo delle competenze chiave degli alunni. In particolare, attraverso le varie attività realizzate, è stata offerta ai ragazzi la possibilità di migliorare le proprie capacità nel comunicare sia nella madrelingua che nelle lingue straniere, di acquisire competenza matematica, competenza di base in scienza e tecnologia, competenza digitale, competenze sociali e civiche, di sviluppare un maggiore spirito d’iniziativa e imprenditoriale.
Le attività hanno visto coinvolti studenti e insegnanti della Scuola Primaria e Secondaria di I grado. In particolare, 230 sono stati gli alunni che, guidati da esperti esterni e tutor docenti interni, hanno dato vita a 11 moduli, di cui 4 per la Scuola Primaria (Plesso “Ariosto”) e 7 per la Scuola Secondaria “V. Tieri”.
Gli interventi, in piena coerenza con le attività curriculari, sono stati svolti in aula, nei laboratori linguistici ed informatici, attraverso metodologie innovative che hanno permesso agli alunni di seguire con attenzione e partecipazione.
Un grande entusiasmo ha caratterizzato il lavoro del team coinvolto nel progetto. Le figure di piano, gli esperti e i tutor si sono costantemente confrontati, procedendo in piena armonia nell’organizzazione e nella realizzazione dei vari interventi.

 

FIGURE DI PIANO


Dirigente scolastico Prof. Aldo Fusaro

Dirigente Scolastico: Prof. Aldo Fusaro


Prof.ssa Maria Pia Pacetti

Coordinatrice: Prof.ssa Maria Pia Pacetti


DSGA: Carmela Madeo

DSGA: Dott.ssa Carmela Madeo


Facilitatore: Prof. Franco Siynardi

Facilitatore: Prof. Franco Siynardi


Prof.ssa Domenica Siracusa

Valutatore per Moduli Scuola Secondaria 1° Grado:
Prof.ssa
Domenica Siracusa


Prof.ssa Giulia Benvenuto

Valutatore per Moduli  Scuola Primaria:
Ins. Giulia Benvenuto

Modulo

RISPETTANDO … MI RISPETTO


Modulo: RISPETTANDO ... MI RISPETTO

Esperto: Giampiero Regino
Tutor: Bommina Capalbo, Carmela Caracciolo
Sede: Scuola Primaria
Allievi: 20
Ore: 30

 

Obiettivi dell’intervento
1. Acquisire maggiore consapevolezza della relazione esistente tra l’uomo e l’ambiente.

Risultati attesi

a) Sensibilizzare gli alunni alle problematiche socio-ambientali.

Argomenti Trattati:

Conoscenze specifiche in scienze sugli animali e le piante, la catena alimentare ed i suoi costituenti;
I rifiuti ed il riciclaggio: conoscenze sulla tipologia dei rifiuti, il loro riciclaggio ed il loro riutilizzo;
Che cosa è la raccolta differenziata.

Modulo

UNO SGUARDO AL CIELO


 

Modulo: UNO SGUARDO AL CIELO

Esperto: Leonardantonio Napolitano
Tutor: Assunta De Vincenti, Caterina Santagada
Sede: Scuola Secondaria 1° grado
Allievi: 20
Ore: 30

 

Obiettivi dell’intervento
1. Avvicinare i ragazzi alla comprensione delle dimensioni dell’universo;
2. Portare gli alunni all’osservazione metodica e sistematica dei fenomeni celesti nel  tentativo di comprendere la realtà circostante;
3. Acquisire capacità critiche per valutare correttamente le informazioni fornite dai  media.

Risultati attesi
a) Acquisizione dei concetti fondamentali dal punto di vista astronomico;
b) Razionalizzazione di alcuni concetti astronomico-geografici.

Argomenti trattati:

Composizione dell’Universo, dei suoi componenti, delle galassie e storia della loro formazione;
La nostra Galassia e la sua composizione, la posizione del Sistema Solare nel complesso galattico, scheda identificativa dei vari componenti del S.S;  relazioni tra corpi celesti afferenti al S.S. e il pianeta Terra;
Cronistoria delle esplorazioni spaziali, la corsa alla conquista dello spazio, guerra fredda e sfida tecnologica areospaziale, il planetario e le meccaniche celesti;
– I satelliti e loro caratteristiche, il satellite della Terra, teorie della formazione della Luna, dimensioni, topografia, esplorazione del suolo lunare;
– Le costellazioni, loro storia e tradizione nell’antichità, falsi miti e credenze nell’epoca attuale, orientamento nella volta celeste, i moti apparenti.

 

Modulo

UN’ALTALENA DI NUMERI E FORME


Esperto: Silvana Carla Maria Porto
Tutor: Claudia Catapano, Franca Graziano
Sede: Scuola Primaria
Allievi: 20
Ore: 30

 

Obiettivi dell’intervento
1. Sviluppare i codici necessari per esplorare, conoscere, comunicare e problematizzare la realtà;
2. Affinare la capacità di osservare, descrivere e rappresentare la realtà con il linguaggio  matematico.

Risultati attesi
a) Potenziare, sviluppare e migliorare le capacità logico-intuitive degli alunni.

Argomenti trattati:

– Compilazione della tavola pitagorica ed esercitazione orale tramite software didattici;
– Compilazione di schede ad incrocio sulle addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni, mediante l’utilizzo dello strumento multimediale. Risoluzioni di problemi con le quattro operazioni;
– Conoscenza del sistema di numerazione decimale ed esecuzione delle quattro operazioni con esse;
– Conoscere i numeri primi ed esercizi con essi;
– Effettuare praticamente alcune grandezze con l’utilizzo di strumenti ed unità di misura appropriata;
– Conoscenza degli enti geometrici fondamentali degli angoli. Classificazione degli angoli;
– Conoscere e classificare i poligoni.

Modulo

UNO, DUE E TRE … MATEMATICA PER ME

Modulo: UNO, DUE E TRE ... MATEMATICA PER ME

Esperto: Giovanni Francesco Tornello
Tutor: Maria Pia Pacetti
Sede: Scuola Secondaria 1° grado
Allievi: 20
Ore: 30

Obiettivi dell’intervento
1. Divertirsi con la matematica in modo responsabile ed intelligente.

Risultati attesi
a) Migliorare l’acquisizione di abilità logico-matematiche.

Argomenti trattati

– Utilizzare le operazioni per i calcoli più semplici. Eseguire espressioni con i numeri razionali e relativi. Calcolo letterale;
– Acquisire i concetti della geometria piana e solida;
– Acquisire il concetto di problema e i relativi metodi risolutivi.

 

Modulo

EMOZIONI TRA LE RIGHE


Modulo: EMOZIONI TRA LE RIGHE

Esperto: Stefania Adele Frau
Tutor: Rosaria Grazia Giannicola, Anna Patrizia Pugliese, Carmela Vangieri
Sede: Scuola Primaria
Allievi: 20
Ore: 50

 

 

Obiettivi dell’intervento
1. Comprendere e produrre correttamente testi orali e scritti in differenti situazioni e per diversi scopi.

Risultati attesi
a) Potenziare le capacità di ascoltare, leggere e scrivere per comunicare correttamente nella  propria lingua, con diversi codici linguistici.

Argomenti trattati

– Le emozioni in testi di tipologia varia e nella favola;
– Le parole in accordo, avvio alla compilazione: i dati sensoriali;
– Tante parole per descrivere;
– La lettera “C”: suoni dolci e suoni duri con esercizi e tabelle;
– I suoni cio-ciu-cia-chi-che- ce-ci con esercizi;
– Lettura, analisi e svolgimento di esercizi sul testo “La vita dura”;
– Lettura, dettatura di brevi storie con risposta a domande di tipologia varia e completamento o cambiamento della storia inizale con lavori di manipolazione.

Modulo

GIOCO CON LA LINGUA MADRE

 

Modulo: GIOCO CON LA LINGUA MADREEsperto: Ornella Campana
Tutor: Rosalba Maria Nigro, Lucia Frascino
Sede: Scuola Secondaria 1° grado
Allievi: 20
Ore: 50

 

Obiettivi dell’intervento
1. Sviluppare le capacità in ambito linguistico-espressivo attraverso la lettura e la scrittura  creativa.

Risultati attesi
a) Acquisizione dell’abilità di studio.

Argomenti trattati

– Gli elementi della comunicazione, linguaggi e registri, linguaggi settoriali, funzioni della lingua;
– Analisi del testo prosastico, analisi del testo poetico;
– La pianificazione di un testo: esame del titolo, la produzione di idee, la scaletta, la stesura, la revisione.

Modulo

UNA GIOSTRA DI SUONI E PAROLE


 

Modulo: UNA GIOSTRA DI SUONI E PAROLE

Esperto: Enrico De Santo
Tutor: Irene Danza, Iolanda Prestia
Sede: Scuola Primaria
Allievi: 20
Ore: 30

 

Obiettivi dell’intervento
1. Acquisire abilità comunicative attraverso strategie ludiche;
2. Acquisire conoscenze linguistiche attraverso attività ludiche;
3. Usare la lingua inglese in contesti comunicativi significativi;
4. Usare il lessico in situazioni comunicative reali.

Risultati attesi
a) Apprendere le quattro abilità della lingua: listening, speacking, reading, writing.

Argomenti trattati

– Everyday life
– Let’s celebrate
– Where we live

Modulo

ENGLISH TO COMMUNICATE

 

 

Modulo: ENGLISH TO COMMUNICATE


Esperto
:
Simona De Paola
Tutor: Concetta Ianni Lucio, Angela Nigro
Sede: Scuola Secondaria 1° grado
Allievi: 20
Ore: 30

 

Obiettivi dell’intervento
1. Stimolare l’apertura verso culture diverse contribuendo alla formazione del cittadino europeo inserito in una dimensione più globale;
2.  Motivare lo studio della lingua inglese attraverso l’uso attivo delle abilità audio-orali ed operativo-pratiche.

Risultati attesi
a) Uso attivo della lingua parlata;
b) Produrre testi corretti, coesi e coerenti.

Argomenti trattati

– Abilità di comprensione, ascoltare e leggere brani e testi in L2;
– Abilità di produrre testi ed esprimersi in L2.

 

Modulo

VIVERE LA LEGALITÀ


Modulo: VIVERE LA LEGALITÀ

Esperto: Anna Maria Campana
Tutor: Mafalda Falcone Meligeni, Vita Natalina
Sede: Scuola Secondaria 1° grado
Allievi: 20
Ore: 30

 

Obiettivi dell’intervento
1. Formazione dei giovani al possesso dei valori della solidarietà, dell’onestà e della non violenza.

Risultati attesi
a) Migliorare i rapporti interpersonali, quindi la qualità della vita.

Argomenti trattati

– Le società e le culture;
– Differenze culturali;
– Norme sociali e norme giuridiche;
– Il Diritto e le sue fonti;
– La Legge fondamentale della nostra Repubblica.

Modulo

MUSICHE E BALLI ETNICI

Modulo: MUSICHE E BALLI ETNICI

Esperto: Rosaria Aiello
Tutor: Nirvana Paparo, Francesco Verardi
Sede: Scuola Secondaria 1° grado
Allievi: 20
Ore: 30

Obiettivi dell’intervento
1. Consentire agli alunni di sviluppare, attraverso la musica e la danza, le capacità di percezione e conoscenza del proprio corpo e di comunicazione gestuale e mimica.

Risultati attesi
a) Realizzare uno spettacolo con musiche, canti e balli popolari ed etnici.

Argomenti trattati

– Storia degli strumenti musicali con maggiore riferimento a quelli di musica etnica;
– Costruire strumenti musicali etnici con pochi materiali;
– Cenni di teoria musicale. Imitazione dei ritmi proposti dai video delle body percussion;
– Visione di filmati su danza e musica etnica e imitazione degli stessi;
– Creare dei ritmi di tradizione etnica con vari oggetti sonori e strumenti;
– Coordinazione motoria come armonia del corpo attraverso attività ludiche;
– Visita alle liuterie calabresi.

 

Modulo

PICCOLI IMPRENDITORI … IN ARTE

 

pittore


Esperto
:
Giuseppe Prantera
Tutor: Carmine Cianci, Schiavonea Filomena Chiaramonte
Sede: Scuola Secondaria 1° grado
Allievi: 20
Ore: 30

 

Obiettivi dell’intervento
1. Utilizzare i linguaggi dell’arte per far crescere la cultura d’impresa e dell’innovazione, potenziando i talenti creativi e di progettazione nelle diverse professioni.

Risultati attesi
a) Realizzare oggetti d’arte per la manifestazione di fine progetto/attività.

Argomenti Trattati

– Disegno della pianta e prospetti dell’edificio, studio di alcuni monumenti.

 

Il Progetto è stato finanziato con Fondi Strutturali Europei


Loghi

 

 

 

Comments are closed.