Etiopia, terra madre, mostra fotografica di Massimo Bargna

0

Massimo Bargna, Gruppo di pellegrini a Lalibela EtiopiaLo Spazio Guicciardini della Provincia di Milano ospita dal 5 maggio al 20 maggio 2011 la mostra fotografica “Etiopia, terra madre” del fotoreporter comasco Massimo Bargna, testimonianza dell’esperienza di viaggio e d’incontro con le popolazioni locali.
In esposizione una serie di ingrandimenti fotografici che documentano la cultura millenaria di un Paese, autentico mosaico di etnie, religioni e costumi, diviso tra il Cristianesimo ortodosso degli altipiani, l’Islam delle regioni che si affacciano sulla Somalia e l’Animismo del sud.

L’autore stabilisce un rapporto di empatia con il soggetto delle sue fotografie, documentando la vita locale e le cerimonie alle quali ha partecipato come se fossero vissute dall’interno, evitando l’approccio un po’ freddo della foto artistica, seppur virtuosistica.

La mostra, organizzata dalla Provincia di Milano con il patrocinio dell’Ambasciata d’Etiopia in Italia e il sostegno di Ethiopian Airlines, è corredata da un catalogo di quaranta pagine in cui, oltre alle foto, sono raccolti quattro reportage dall’Etiopia, scritti da Bargna.

Comments are closed.