Claudio Abbado e l’Orchestra Mozart al Teatro Farnese di Parma

0

Claudio Abbado al Teatro Farnese di Parma Claudio Abbado e l’Orchestra Mozart domenica 12 giugno 2011, alle ore 20.00, sono attesi al Teatro Farnese di Parma per un importante evento musicale. Il Teatro Farnese, per l’occasione, dopo oltre due secoli tornerà ad accogliere nella sua splendida e unica sala lignea oltre millecinquecento spettatori, per la prima volta nella storia recente, in platea e anche sulle sue maestose gradinate. L’inestimabile gioiello architettonico progettato da Giovanni Battista Aleotti fra 1618 e 1619, edificato interamente in legno nel grande salone al primo piano del Palazzo della Pilotta, fu solennemente inaugurato nel 1628 in occasione del matrimonio di Odoardo Farnese e Maria de’ Medici, con uno spettacolo su musiche di Claudio Monteverdi. Ai rari e sfarzosi spettacoli seicenteschi che vi si organizzavano erano invitati dignitari di corte, nobili e ambasciatori provenienti da tutta Europa, che prendevano posto sulle gradinate e assistevano anche ai tornei cavallereschi organizzati dalla camera ducale in uno spazio che fin dall’inizio apparve sontuoso e unico grazie alla sua monumentale sala e ad alcune innovative soluzioni sceniche, come la struttura mobile del palcoscenico e le ingegnose macchine per lo spostamento dall’alto dei personaggi. All’opera lavorarono pittori di varie provenienze, fa i quali il Malosso, Lionello Spada, Sisto Badalocchio e Pier Antonio Bernabei.

Claudio Abbado sarà alla testa dell’Orchestra da lui fondata. Mozart e Beethoven i due autori prescelti per questo straordinario appuntamento musicale a cui prenderanno parte due solisti di fama internazionale: Lucas Macias Navarro e Isabelle Faust. In programma tre preziose composizioni di Mozart: la Sinfonia n. 35 in re maggiore K 385 “Haffner”, il Concerto per oboe e orchestra in do maggiore K 314 e il Concerto n. 5 per violino e orchestra in la maggiore K 219 e uno dei massimi capolavori beethoveniani, la Sinfonia n. 6 in fa maggiore op. 68 “Pastorale”.

L’evento è realizzato dal Teatro Regio di Parma con il Comune di Parma, in collaborazione con la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna, la Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico di Parma e Piacenza. Fondazione Cariparma, a celebrazione del suo ventennale, e Chiesi Farmaceutici, al fianco del Teatro Regio, rendono possibile questo straordinario appuntamento.

Comments are closed.