Asia Bibi – Blasfema

0

Asia Bibi, Blasfema - Copertina del libroAsia Bibi, madre di cinque bellissimi bambini, ha sempre vissuto in maniera semplice e tradizionale, lavorando duramente sui campi come contadina, pregando il proprio Dio cristiano e rispettando quello degli altri. Ma un giorno di giugno la sua vita cambia improvvisamente. Durante la raccolta nei campi, sotto il sole cocente dell’estate pakistana, si reca a prendere dell’acqua a un fonte, si disseta e ne porge un po’ alle amiche e compagne di lavoro musulmane, che però rifiutano: è acqua impura, dicono, perché toccata dalla mani di una infedele. Accusata ingiustamente del peggiore dei crimini, la blasfemia, viene rinchiusa in prigione e condannata a morte per impiccagione. La sua vicenda diventa presto di interesse pubblico: alcuni ministri e politici del Pakistan si impegnano per ottenere la grazia ma pagano con la vita il loro tentativo, assassinati da estremisti islamici, mentre Papa Benedetto XVI lancia un appello per la sua liberazione. Ma le leggi tribali dei tribunali islamici sono inflessibili e Asia è oggi in carcere in attesa della sentenza. Con voce calda e toccante, Asia Bibi racconta la sua storia ripercorrendo i momenti felici della vita passata e i giorni drammatici di questa esperienza, svelandoci come è faticosa la libertà in un paese meraviglioso ma lacerato dal conflitto religioso. E quanto coraggio ci vuole, in una piccola cella, per mantenere viva la speranza.

Asia Bibi, nata e cresciuta in Pakistan, ha sempre lavorato come contadina ed è madre di cinque figli. Dall’agosto del 2009 è in carcere in attesa dell’esecuzione della condanna a morte.

Scheda libro

Autore:
Asia Bibi
Titolo: Blasfema
Editore: Mondadori
Collana: Ingrandimenti
Prezzo: € 16,90
Pagine: 108
Anno: 2011

 

Comments are closed.