Roma, Terme di Caracalla | Con Respighi si apre la stagione musicale estiva 2011

0

La Fura dels BausSabato 2 luglio 2011, alle ore 21.30, a Roma si apre la stagione musicale estiva di Caracalla. In programma un concerto-spettacolo con l’esecuzione dei poemi sinfonici più famosi di Ottorino Respighi: Le feste romane (1928), Le fontane di Roma (1916), I pini di Roma (1924), raccolti sotto il titolo La Trilogia Romana. Un allestimento scenico curato da La Fura dels Baus. Il prestigioso ensemble catalano, di grande forza innovativa e spettacolare, porta sulla scena di Caracalla una nuova produzione, in collaborazione con il Palau de Les Arts Reina Sofia di Valencia, per raccontare la magia di Roma attraverso i suoi colori, i paesaggi visivi e musicali. Non un attore sulla scena – spiega il regista Carlus Padrissa – per un allestimento che è puro esercizio dell’immaginazione attraverso l’uso dell’immagine e del movimento, con una serie di video, realizzati da Emmanuel Carlier, proiettati su un labirinto di schermi mobili. In un dialogo esclusivo tra musica e luce dal suggestivo potere emotivo.

Sul podio di Caracalla il Maestro Charles Dutoit, un grande nome di prestigio internazionale che per la prima volta dirige l’Orchestra del Teatro dell’Opera. Dutoit ha diretto le più importanti orchestre ed è considerato uno dei più grandi interpreti del repertorio del XX secolo. È attualmente direttore principale della Royal Philarmonic Orchestra e dell’Orchestra Sinfonica di Filadelfia.

Il cartellone, dopo la Trilogia romana, proseguirà con il balletto Il lago dei cigni, la Tosca, il Gala Roberto Bolle and friends; infine gran chiusura di stagione estiva con Aida di Giuseppe Verdi.

Comments are closed.