Uomini in guerra. Le forze armate nella guerra di liberazione 1943-1945

0

Uomini in guerra. Le forze armate nella guerra di liberazione 1943-1945La Casa della Memoria e della Storia di Roma dal 14 al 30 settembre 2011 ospita la mostra “Uomini in guerra. Le forze armate nella guerra di liberazione 1943-1945”, a cura di Lorenzo e Marco Lodi.

I 16 pannelli esposti illustrano la sequenza dei drammatici eventi successivi alla resa incondizionata dell’Italia, a cominciare dal tragico destino dei soldati italiani, abbandonati dai vertici militari senza ordini chiari in Francia, Corsica, Balcani, isole dello Ionio e Dodecaneso. Si continua con le testimonianze della ricostituzione del nuovo esercito, la formazione del I Raggruppamento Motorizzato – impiegato per la prima volta nella battaglia di Monte Lungo dell’8 dicembre 1943 – la costituzione dei Gruppi di Combattimento e la liberazione delle grandi città del nord compiuta dagli oltre 530.000 militari che presero parte alle operazioni in Italia.

Concludono la mostra pannelli dedicati a Marina, Aeronautica, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia e Vigili del Fuoco.

L’esposizione è promossa da Roma Capitale – Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico in collaborazione con Zètema Progetto Cultura ed è realizzata con il contributo della Regione Lazio – Assessorato alla Cultura, Arte e Sport e con il patrocinio della Provincia di Roma, Università degli Studi Roma Tre, Dipartimento Studi Storici Geografici Antropologici, Laboratorio Geocartografico “Giuseppe Caraci” e Vertical – Fondazione Italiana per la Cura della Paralisi onlus.

Comments are closed.