Charles Bock – Quando era più facile amare

0

Charles Bock, Quando era più facile amare - Copertina del libroLorraine e Lincoln Ewing galleggiano in un vita matrimoniale semidistrutta dalla sparizione improvvisa del loro unico figlio, Newell. Kenny è cresciuto nello squallore dei sobborghi e non riesce a credere di meritarsi qualcosa di meglio. Bing vive online più che nel mondo reale. Cheri vuole diventare la migliore spogliarellista del Nevada e Ponyboy, il suo fidanzato, sogna per lei un futuro radioso nel mondo del porno. Adolescenti spaesati e fragili adulti, bulli senza legge e professionisti all’apparenza ineccepibili: in una Las Vegas senza un filo di trucco e senza lustrini, i protagonisti di Quando era più facile amare affrontano contraddizioni e dilemmi così umani da essere universali, così feroci da mettere i brividi. Bock ci accompagna in questo mondo popolato di anime perse, con ironia e un po’ d’amore, dando voce a chi non ce l’ha, e speranza a tutti quelli che non sono capaci di arrendersi.

Charles Bock ha pubblicato racconti su varie riviste, tra cui “Esquire”. Quando era più facile amare, primo romanzo al quale ha lavorato per undici anni, ha ottenuto recensioni entusiastiche negli Stati Uniti ed è entrato nella classifica dei bestseller del “New York Times”.

Scheda libro

Autore: Charles Bock
Titolo: Quando era più facile amare
Editore: Rizzoli
Collana: La scala
Prezzo: € 22,00
Pagine: 480
Anno: 2011

Comments are closed.