Rachele Mussolini – Mia nonna e il Duce

0

Rachele Mussolini, Mia nonna e il Duce - Copertina del libroDonna Rachele conobbe Benito sui banchi di scuola, quando aveva 8 anni e lui era maestro supplente. Lo rivide dieci anni dopo e lui chiese con la pistola il permesso di sposarla. Da allora, nonostante le molte relazioni extraconiugali del marito, rimase sempre al suo fianco. In questo libro, la nipote che porta il suo stesso nome ne ricostruisce la figura forte e carismatica e il rapporto con quello che per tutti era il Duce e per lei era solo l’uomo di cui era innamorata. E con particolari inediti ed episodi sconosciuti svela l’opinione che Donna Rachele aveva delle molte amanti di Mussolini, da Ida Dalser (che prese per i capelli quando si presentò al capezzale del marito per rivendicare i suoi diritti) a Claretta Petacci, rivale odiata ma anche rispettata per il coraggio di essere stata accanto al Duce sino all’ultimo.

Rachele Mussolini porta lo stesso nome della nonna paterna ed è figlia di Romano, quartogenito di Benito.

Scheda libro

Autore: Rachele Mussolini
Titolo: Mia nonna e il Duce
Editore: Rizzoli
Collana: Saggi
Prezzo: € 18,00
Pagine: 196
Anno: 2011

Comments are closed.