Carla D’Alessio – Le sette vite dell’amore

0

Carla D'Alessio, Le sette vite dell'amore - Copertina del libroUna commedia agrodolce che si svolge nella settimana prima di Natale. Le protagoniste di questa storia sono tutte donne, di diverse generazioni. All’apertura verso il mondo della sessantenne Ada – insegnante da poco in pensione nonché padrona del gatto parlante Behemot – fa da contraltare il cupo egoismo della quarantenne Gilda, magra da far paura, perennemente all’inseguimento di qualcuno che la risarcisca della sua maternità mancata. Tra questi due estremi si dipanano le vite di quattro trentenni: Nina, che ha il corpo sicuro di un’atleta ma le paure di un’adolescente, Mara, avvocato grintoso che però incespica in amore, la frivola Bea e infine Zoja, che viene dalla lontana Ucraina per cercare lavoro e speranza in Italia. Nell’arco della settimana che precede il Natale, sul palcoscenico di una Napoli lontana dai cliché, l’autrice mette in scena una tragicommedia di coincidenze dal ritmo serrato, piena di ironia, commovente e allegra come la vita vera.

Carla D’Alessio ha esordito con il racconto “Formine” (Einaudi Stile Libero, 2004). Ha poi partecipato alle raccolte Help, The Beatles (Lampi di Stampa, 2005), Generazioni nove per due (l’Ancora del Mediterraneo, 2005), Il Bestiario (Zandegù, 2006). Nel 2008 ha pubblicato il suo primo romanzo, L’altra Agata (l’Ancora del Mediterraneo).

Scheda libro

Autore:
Carla D’Alessio
Titolo: Le sette vite dell’amore
Editore: Mondadori
Collana: Scrittori italiani e stranieri
Prezzo: € 18,50
Pagine: 312
Anno: 2011

Comments are closed.