Lorenzo Licalzi – Un lungo fortissimo abbraccio

0

Lorenzo Licalzi, Un lungo fortissimo abbraccio - Copertina del libroNel 2111, l’anziano David Costello, in fin di vita per l’unica malattia che ancora porta alla morte, accetta di fare da cavia per un’operazione mai sperimentata: il suo cervello verrà impiantato nel corpo di un ventenne morto da poco in circostanze tragiche. L’esperimento riesce, e David e la moglie Ellen si trovano a fare i conti con la nuova, sconcertante realtà. Dopo una serie di incomprensioni, David si ritira – solo con il suo cane – nella casa sull’Atlantico di Ellen, a riflettere su di sé e sul giovane sconosciuto che gli ha donato il corpo e la vita. Finché, sulla spiaggia, si imbatte in una ragazza, Blanca, con la quale scatta la passione, assoluta,  irresistibile. Quando Ellen li sorprende, David deve fare i conti con se stesso, con gli amori della sua vita, con la vera identità di una ragazza che ogni fibra del suo corpo conosce e attende da sempre… Perché fra cent’anni o fra mille, finché ci saranno uomini e donne, il mistero dell’amore sarà sempre il più difficile da penetrare, e l’unico a tenerci vivi. Come oggi.
Lorenzo Licalzi è nato a Genova e vive a Pieve Ligure. Di formazione psicologo, ha esordito con il romanzo Io no (Fazi 2001 e Rizzoli 2007), da cui è stato tratto il film di Simona Izzo e Ricky Tognazzi. Successivamente ha pubblicato Non so, Il privilegio di essere un guru, Che cosa ti aspetti da me?, Vorrei che fosse lei, 7 uomini d’oro (Premio Selezione Bancarella 2009) e La vita che volevo.

Scheda libro

Autore: Lorenzo Licalzi
Titolo: Un lungo fortissimo abbraccio
Editore: Rizzoli
Collana: Narrativa italiana
Prezzo: € 18,00
Pagine: 234
Anno: 2011

Comments are closed.