Parole e musiche d’oltre confine. Incontro con la Croazia

0

Gruppo vocale Pasika

Alla Casa delle culture del mondo della Provincia di Milano, giovedì 1 dicembre, alle ore 18.30, è in programma “Parole e musiche d’oltre confine. Incontro con la Croazia”, concerto del gruppo vocale Pasika e lettura di poesie di Jure Kaštelan, Nikola Miličević, Josip Pupačić, poeti croati del XX Secolo, a cura di Laura Moruzzi, attrice.

Intervengono: Novo Umberto Maerna, Vice Presidente e Assessore alla Cultura della Provincia di Milano; Ivan-Đani Maršan, Console Generale della Croazia; don Luciano Sala, responsabile del Teatro San Cipriano di Milano.

Originario di Kostanje, nella regione dalmata, il gruppo Pasika è tra gli interpreti più riconosciuti della musica tradizionale di quei luoghi, la klapa, forma di canto corale a cappella, talvolta accompagnato da mandolino o chitarra, che risuonava ogni sera sulle spiagge o nelle taverne una volta riposti gli attrezzi e ritirate le reti. Più volte premiato al “Festival delle canzoni popolari di Omiš” e protagonista di numerose tournée all’estero, il gruppo propone canzoni della tradizione e nuove composizioni, tutte in dialetto croato-dalmata, che parlano di mare, di amicizia, di amore.

Formazione: Jasminko Šetka, Direttore Artistico; Bernard Perić, primo tenore; Ivica Pupačić, secondo tenore; Ivo Bašić, secondo tenore; Ante Amulić, baritono; Stipe Begić, baritono; Ivan Banović, baritono; Duje Perić, baritono; Lovre Banović, basso; Ante Gojsalić, basso.

L’iniziativa fa parte del festival “Parole e musiche d’oltre confine”, promosso dal Teatro San Cipriano di Milano.

L’iniziativa è promossa dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Milano in collaborazione con il Consolato Generale della Repubblica di Croazia a Milano ed il festival “Parole e musiche d’oltre confine”.

Comments are closed.