Massimo Piattelli Palmarini – Chi crediamo di essere

0

Massimo Piattelli Palmarini - Chi crediamo di essereConoscere noi stessi è una delle ambizioni e dei desideri più antichi nella storia dell’umanità; filosofi, psicologi, teologi e scienziati si sono cimentati per secoli con questa sfida scientifica e intellettuale, sviluppando alcune intuizioni, senza, come è naturale, giungere alla piena comprensione del funzionamento del cervello umano. Nemmeno le scienze cognitive moderne sono riuscite a svelare completamente i meccanismi ma negli ultimi decenni sono stati fatti passi da gigante. Attraverso un saggio divulgativo e con stile brillante, Massimo Piattelli Palmarini ci accompagna alla frontiera delle ultime scoperte delle scienze cognitive e delle neuroscienze. Ci svela, tra le altre cose, che sognare non suggerisce una verità sul mondo o su noi stessi, ma sulla nostra mente (che è cosa ben diversa) e perchè quando, dopo tanto tempo, reincontriamo un bambino diventato ragazzo ci stupiamo di quanto sia cresciuto, non riuscendo a contestualizzare il tempo trascorso.

Massimo Piattelli Palmarini è professore ordinario di scienze cognitive all’Università dell’Arizona dopo essere stato fondatore e direttore del Dipartimento di scienze cognitive dell’Istituto San Raffaele di Milano, e docente di psicologia cognitiva alla Facoltà di Psicologia dell’Università San
Raffaele. È stato per otto anni Principal Research Scientist al Center for Cognitive Science del MIT e ha insegnato anche a Harvard, Rutgers, al Collège de France e alle università di Roma, Bologna, Firenze, Torino, e alla SISSA di Trieste. Autore di recensioni per il “Times Literary Supplement” e
per “Nature”, è collaboratore de “Il Corriere della Sera”. Ha pubblicato: L’illusione di sapere (1995), L’arte di persuadere (1996), Ritrattino di Kant a uso di mio figlio (2000).

Scheda libro

Autore:
Massimo Piattelli Palmarini
Titolo: Chi crediamo di essere
Editore: Mondadori
Collana: Saggi
Prezzo: € 18,00
Pagine: 216
Anno: 2011

Comments are closed.